x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

A Padova, barche in mostra

8 febbraio 2017
A Padova, barche in mostra
Al via Mondomare, il salone nautico veneto in onda dal 10 al 12 febbraio 2017, un’occasione per conoscere l’offerta dei cantieri, di aziende specializzate, artigiani del territorio e non solo

A padova, barche in mostra

Nautica, sport acquatici, camper, turismo e off-road: una formula nuova e ricca di sorprese in un contesto dinamico dove toccare con mano le proposte espositive attraverso un format votato all’accelerazione del business. In un layout rinnovato con una superficie raddoppiata rispetto all’edizione dello scorso anno dove i visitatori avranno modo di scoprire tutto il mondo dell’outdoor.

 

La visita inizia al padiglione 7 dove l’allestimento ricorda un vero e proprio molo lungo il quale “sono ormeggiate” tante novitàì. Un tour tra  le proposte del mercato della piccola e media nautica: barche e natanti a vela, a motore, gommoni, motori, accessori ed elettronica, abbigliamento, broker nautici, associazioni, arte marinara, charter e turismo nautico.

 

Fra le novità dell’edizione di quest’anno le tre piscine che troveranno posto al padiglione 8, interamente dedicato agli sport acquatici. Nella piscina olimpionica, grazie alla collaborazione con la Federazione italiana Sci Nautico e Wakeboard, gli “esploratori” che arriveranno in Fiera potranno assistere a dimostrazioni di Wakeboard - originale disciplina che nasce dalla fusione fra sci nautico e snowboard - o lasciarsi affascinare dal kitesurf, variante del surf che si pratica con una tavola “trainata” da un aquilone. Non solo: la visita a Itinerando sarà anche occasione per scoprire il sup pilates, l’ultima frontiera del fitness in acqua. Una seconda piscina sarà dedicata ai trattamenti proposti da Watsu Italia per avvicinare una delle più innovative arti del benessere che nasce dall’antica tradizione dello shiatsu (per tutti i visitatori, previa prenotazione via mail u238bis@fastwebnet.it, la possibilità di sottoporsi a un trattamento gratuito). Nella terza piscina spazio alle dimostrazioni della Federazione italiana salvamento acquatico: un’occasione unica per vedere “in azione” i cani addestrati per il soccorso in acqua. La visita al Salone offrirà poi l’opportunità di scoprire la proposta della Federazione Italiana Canottaggio con l’ex olimpionico Rossano Galtarossa o per avvicinare l’universo della pesca in mare - che solo nel nostro Paese raccoglie 2 milioni di appassionati - e quello della pesca a spinning. Chi vuole “tuffarsi” nel mondo della subacquea potrà incontrare i marchi leader del settore e conoscere più da vicino la proposta di Y-40 The Deep Joy, la piscina indoor di Montegrotto Terme riconosciuta dal guinness dei primati come la più profonda del mondo.

 

Layout rinnovato per il Salone della Nautica

Al padiglione 7- dedicato alla nautica con la proposta di MondoMare - i visitatori saranno accolti da un layout completamente rinnovato, uno scenario suggestivo che riproduce l’aspetto di un molo. In Fiera le eccellenze del mercato della piccola e media nautica, con proposte che vanno dai costruttori di yacht e natanti a vela e a motore, fino ai gommoni, alla motoristica, agli accessori ed elettronica. Nella vicina galleria 78 - dedicata al mondo del luxury - saranno presenti quest’anno dei broker di alcuni marchi della grande nautica, per proporre le loro imbarcazioni da sogno in una cornice in cui troveranno posto anche altri beni simbolo del mercato del lusso, dalle auto agli orologi. Anche l’Università di Padova - sempre in vetta alle classifiche nazionali per la qualità della sua ricerca - sarà presente quest’anno: il dipartimento di Biologia Marina illustrerà alcune dei suoi progetti più significativi, mentre il gruppo di studenti Mètis Vela porterà in Fiera Aura, l’imbarcazione vincitrice del 1001VelaCup del 2016, interamente progettata e realizzata dal gruppo dell’ateneo patavino.

 

Non poteva mancare un salone per il turismo en plein air, ExpoCamper, con un’offerta ricca e completa.

 

Gli orari: 9.30 - 19.30, biglietto euro 8, ridotto 6 euro, arrivare in auto: autostrada Milano-Venezia (A4), uscita Padova Est; poi seguire le indicazioni per la Fiera. Se percorrete l’autostrada Bologna-Padova (A13), l’uscita è Padova Sud

www.grantouringshow.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tags

Sposta