Anvera 48, anima di carbonio

11 maggio 2018
Anvera 48, anima di carbonio
Prestazioni elevate, rifiniture customizzate e stile unico per un prodotto tutto Made in Italy interamente costruito in fibra di carbonio, presentato al Versilia Yachting Rendez-vous a Viareggio

Con 14,50 metri di lunghezza e fino a 4,91 metri di larghezza, Anvera 48 è caratterizzato da due particolari montanti a profilo alare che delimitano la tuga, la plancia dei comandi e la copertura del pozzetto, e dalla presa d’aria integrata nell’unica leggera colonna di sostegno della sovrastruttura.

L'elegante semplicità delle sue linee, progettate in base alla funzionalità, unite a un confortevole spazio a bordo – la grande beach area di 19 metri quadrati a poppa, il prendisole di 3,5 metri, e l’ampia cabina armatore - porta ad una imbarcazione armoniosa e sportiva, che nasce dalla matita di Aldo Drudi e dalla progettazione in 3D di Paolo Picchi, mentre la progettazione dello scafo è dell’Ing. Andrea Frabetti. Un prodotto completamente al prezzo a partire da €690.000.

Ho iniziato a disegnare Anvera pensando a un delfino, elegante e molto veloce. Se lo scafo è definito dall’idrodinamica, la parte esposta di Anveraè disegnata dall’aerodinamica. Abbiamo mixato estetica e velocità, per un prodotto versatile e fuori dagli schemi, ideale per chi, come me, ha la passione per la velocità che gli scorre nelle vene, come qualcosa di ancestrale che tutti abbiamo dentro.” – ha dichiarato Aldo Drudi.

Anvera è a Viareggio anche con il modello Anvera 55s, crossover boat portabandiera della costruzione in fibra di carbonio, che dal 2015 concorre per il Compasso d’Oro ed è quest’anno in nomination per il XXV Premio Compasso D’Oro ADI Design Index, che si concluderà con la cerimonia di premiazione il 20 giugno 2018.

Anvera 48 e Anvera 55s saranno esposti nella Darsena Europa, stand B01, con ormeggi 109 e 110, dove sarà possibile effettuare visite a bordo su entrambi i modelli.

www.anvera.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta