x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Atlantis 43

28 novembre 2015
  • Salva
  • Condividi
  • 1/15
    Sfiora i 14 metri di lunghezza la nuova creatura di Azimut. Dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, offre molti volumi e interni con due cabine e altrettanti bagni. Spinto da una coppia Volvo D6 da 400 cv e piedi poppieri supera i 35 nodi di massima

    Atlantis 43

    L’ultimo modello del cantiere Azimut, l'Atlantis 43, nasce con l’obiettivo di proporre nuovi standard per le imbarcazioni di medie dimensioni. E in fondo riesce nell’intento: quattro o cinque posti letto che diventano sei utilizzando il divano della dinette, e due bagni con doccia sono, in effetti, una dote propria di yacht ben più grandi. Se a questo si aggiunge una particolare attenzione nello sfruttamento dei volumi e un buon comportamento marino il gioco è fatto: l’Atlantis 43 può pretendere di avere il successo commerciale per cui è stato creato.

     

    D’altronde questo 13 metri appartiene alla fascia di imbarcazioni che più ha risentito dei colpi della crisi e che il cantiere piemontese vuole andare a “risvegliare” proponendo uno yacht dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

     

    DATI

    Lunghezza f.t.   m 13,96

    Lunghezza scafo m 13,12

    Larghezza m 4,25

    Pescaggio m 1,1

    Dislocamento kg 13.300

    Serbatoio acqua lt 410

    Serbatoio carburante lt 900

    Motori  2 x Volvo D6 cv 400

    Omolog. CE categoria B

    Progetto Azimut Yachts e Neo Design

    www.azimutyachts.com

     

    La prova completa nel numero di Vela e Motore agosto/settembre 2015. Per richiedere gli arretrati 02 38085402.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta