x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Bavaria Sport 400

12 dicembre 2015
  • Salva
  • Condividi
  • 1/21
    Tanta abitabilità e prestazioni brillanti, con una velocità massima di 41 nodi con due Volvo diesel da 400 cv. Tre versioni (open, hard top e coupé) lo rendono adatto a tutti i climi. Ricca la lista di optional

    Bavaria sport 400

    Versatilità d’utilizzo, prezzo concorrenziale e buon rapporto prezzo/qualità sono i diktat del cantiere tedesco Bavaria che sono alla base di tutta la gamma Sport. Questi obiettivi sono stati raggiunti grazie a un’organizzazione industriale che consente di tenere sotto controllo i costi grazie a un’efficace economia di scala che ha consentito anche di offrire tre versioni dello stesso modello.

     

    Il Bavaria Sport 400, infatti, è disponibile come Open, Hard Top oppure, oggetto della nostra prova, Coupé.

    I comuni denominatori sono la carena e il layout, mentre gli ambienti esterni possono essere più o meno protetti, a seconda di clima e stagione di utilizzo preferita dall’armatore.

     

    Linea sportiva e prestazioni brillanti che non implicano compromessi nei volumi interni, rendono il 400 accattivante sia per una coppia di armatori giovani che per una più matura che cerca comfort e relax.

     

    Dati

    Lunghezza f.t. m 12,21

    Lunghezza scafo m 11,65

    Larghezza m 3,99

    Pescaggio m 1,05

    Dislocamento kg 9.129

    Serbatoio acqua lt 250

    Serbatoio carburante lt 750

    Motore Volvo Penta D6 cv 400 x 2

    Omolog. CE cat. B/12

    Progetto Ufficio tecnico del cantiere

    www.bavaria-yachtbau.com 

     

    Leggi la prova completa nel numero di Vela e Motore aprile 2015. Per richiedere gli arretrati 0238085402.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta