x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Bénéteau Oceanis 60

9 agosto 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/20
    La nuova ammiraglia francese è caratterizzata da volumi maestosi e prestazioni che invogliano lunghe navigazioni in pieno comfort.Sottocoperta versioni con tre o quattro cabine e altrettanti bagni

    Bénéteau oceanis 60

    La nuova ammiraglia Bénéteau è la più lunga che il cantiere abbia mai prodotto con il marchio Oceanis.

    È anche uno dei pochi 18 metri di grande serie disponibili sul mercato, gran parte dei concorrenti si fermano infatti poco sotto la soglia dei 60’ o hanno una vocazione più corsaiola. Questo modello manda in pensione il vecchio 58, ereditandone scafo e impostazione dei layout.

    Le novità non mancano, tanto nei materiali interni quanto in coperta, dove migliora il comfort della zona compresa tra pozzetto e specchio di poppa.

    Lo spazio che nel 58 era dedicato alla spiaggetta di poppa, nel Bénéteau Oceanis 60 viene coperto da un piano allo stesso livello del pozzetto, estendendone la superficie. La cubatura così ricavata è stata sfruttata come garage per un piccolo tender, il portellone elettrico che lo chiude serve anche da spiaggetta a livello acqua.

    Dati
    Lunghezza f.t. m 18,97
    Lunghezza scafo m 17,75
    Larghezza m 4,99
    Pescaggio m 2,70/2,50
    Dislocamento kg 22.051
    Serbatoio acqua lt 708
    Serbatoio carburante lt 480
    Motore Volvo Penta 140 cv
    Sup. velica (randa + fiocco) mq 177,7
    Omolog. CE categoria A/12
    Progetto Berret Racoupeau Yacht Design e Nauta Design
    www.beneteau.com

    LA PROVA COMPLETA NEL NUMERO DI VELA E MOTORE DICEMBRE15/GENNAIO16. Per richiedere gli arretrati 0238085402.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta