MSY Y|7, Bill Tripp firma il nuovo 70’ di Michael Schmidt

17 dicembre 2017
di Alberto Mariotti
MSY Y|7, Bill Tripp firma il nuovo 70’ di Michael Schmidt

Il cantiere tedesco di Michael Schmidt - fondatore ed ex proprietario di Hanse Yachts - ha presentato i disegni di un nuovo 70 piedi per la crociera veloce firmato da Bill Tripp. Lungo 21,68 metri, sarà costruito in sandwich di carbonio con anima di Corecell per un dislocamento di circa 26,5 tonnellate. Di prim’ordine l’allestimento: due motori Volvo Penta da 75 cv, albero e boma di carbonio, randa con testa quadra e fiocco autovirante, bompresso integrato e possibilità di avere chiglia con pescaggio variabile tra 1,90 e 3,60 metri.

Secondo le prime polari che abbiamo visto le prestazioni sono uno dei punti di forza: 6,2 nodi di velocità con 6 nodi di vento a 35°, 10,7 nodi con 10 di vento a 60° e 14,4 con 20 nodi a 110°. Sottocoperta la versione standard prevede tre cabine e altrettanti bagni (optional la quarta cabina) con posto per il marinaio a poppa, dove c’è spazio anche per il tender garage.

http://www.msyachtbau.com

MSY Y|7, Bill Tripp firma il nuovo 70’ di Michael Schmidt

I dati

Lunghezza f.t. 21,68
Largh. m 5,75
Pescaggio std m 3,30
Dislocamento t 26,5
Zavorra t 9,6
Randa mq 174
Fiocco autovirante mq 123
Code 0 mq 350
Gennaker mq 550
Acqua lt 800
Carburante lt 1.000
Motori 2 x Volvo Penta 75 cv

MSY Y|7, Bill Tripp firma il nuovo 70’ di Michael Schmidt
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta