C Catamarans C-Cat 37, grandi prestazioni!

7 October 2016
C Catamarans C-Cat 37, grandi prestazioni!
Disegnato da Marc Lombard, è il primo catamarano del cantiere di Fiumicino. Si muove bene anche con poco vento e a motore tocca i 10 nodi

Il C Cat 37 è disponibile in tre versioni: Standard, Club e Charter che si differenziano per il layout della zona sottocoperta: la prima ha due cabine, la Club ne ha tre mentre la Charter arriva a quattro; tutte hanno due bagni. A noi è piaciuta molto la versatilità di pozzetto e salone, due ambienti messi in comunicazione non solo dalla vetrata, ma soprattutto dal piano di lavoro della cucina che diventa il fulcro del ponte principale. Chi cucina non resta isolato, ma può contare sulla condivisione tanto di chi è in pozzetto quanto di chi preferisce restare nel salone.





Navighiamo nella versione Club con tre cabine e ci stupiscono altezze e dimensioni dei letti, soprattutto dell’armatoriale, che conta su un letto che misura 197 x 162 cm. A lui è riservato tutto lo scafo di dritta con accesso a un bagno enorme con box doccia separato e che occupa lo spazio della quarta cabina.

Navigazione
Comar ha costruito un mezzo dalle alte performance, ottenute grazie al dislocamento a vuoto di 5.500 kg (vedi costruzione nella scheda tecnica a fianco), alla superficie velica esuberante e al conseguente rapporto peso/potenza, tra i migliori della categoria. Il 37 si distingue anche per l’adozione dei redan negli scafi, che riducono la superficie bagnata, la concentrazione dei pesi, la crash box a prua e le derive sacrificali.



Navighiamo in una giornata con appena 6 nodi. Con il gennaker murato sul bompresso di prua e un’andatura compresa tra i 60° e gli 80° viaggiamo tra i 3,8 e i 5,5 nodi. Ci piace la postazione di guida, che permette una buona visuale verso prua e le vele. Per prestazioni con più vento ci riferiamo ai commenti dello skipper, che ha navigato in condizioni molto diverse: «A vela il record è 18,5 nodi durante una navigazione con 25/27 di vento e randa con una mano di terzaroli e fiocco. In quella stessa navigazione il 37 ha tenuto velocità costanti tra gli 11 e i 14 nodi con 17/21 nodi di vento. In una seconda prova senza aria il 37 ha navigato a 3,7 nodi con appena 4,5 di vento. A differenza del primo modello, il secondo è equipaggiato con eliche Flex-o-Fold a due pale abbattibili, che sono risultate una scelta ottimale anche a motore, con la carena pulita abbiamo toccato i 10,2 nodi di Gps costanti; la velocità di crociera è di 8,5. Sono contento, la barca si muove bene anche con poca aria, sono convinto che è fondamentale sostituire le eliche a pale fisse con quelle a pale abbattibili».



Abbiamo apprezzato l’organizzazione delle manovre, il timoniere ha tutto sotto controllo, perfino il retriver della randa, una cimetta rimandata in pozzetto che permette di ammainare la randa senza dover andare all’albero.


I dati del Comet Cat 37
Lunghezza f.t.m 11,67

Lunghezza scafo m 11,10

Lunghezza al gall.m 10,85

Larghezza m 5,84

Pescaggio derive su/giù m 0,98/2,24

Pescaggio deriva fissa m 1,30

Dislocament pieno caricto 7,9

Dislocamento a vuoto t 5,5

Serbatoio acqua lt 300

Serbatoio carburante lt 160

Motori 2 x 20 cv

Sup. velica (randa + genoa) mq 78,8

Omolog. CE categoria A

ProgettoMarc Lombard

Yachts Design Group

http://www.c-catamarans.com/

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta