x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Catana 53

9 agosto 2017
Catana 53
Basta guardarlo per capire che è un catamarano nato per correre. Disegnato dallo studio Couëdel Yacht Design, il nuovo Catana 53 è costruito in carbonio tramite infusione per la massima leggerezza e rigidità strutturale.

Catana 53

Altri segni dell’aggressività del progetto sono le due lunghe derive, che portano il pescaggio da 1,43 metri a ben 3,60, a tutto vantaggio delle prestazioni. Le due timonerie permettono inoltre migliori visibilità e gestione della navigazione.

Uno dei punti di forza del Catana è il grande ponte principale, con pozzetto e salone in open space. Per non appesantire il catamarano a prua è stata scelta la soluzione classica con un trampolino diviso in due zone. Sulla traversa viene murato il genoa, mentre il bompresso serve per il Code 0 o un gennaker.

Sottocoperta ci sono tre cabine con armatoriale nello scafo di dritta e quarta cabina, sfruttabile anche per il marinaio, con accesso direttamente dal ponte di coperta. Nello scafo di sinistra le due cabine hanno entrambe un bagno privato. 

 

I DATI

Lunghezza f.t. m 16,18
larghezza m 8,65
pescaggio m 1,43/3,60
dislocamento a vuoto t 14
randa mq 100
sup. velica bolina mq 165
sup. velica andature portanti mq 207
acqua lt 800
carburante lt 800
motori 2 x 75 cv

www.catana.com
www.adriaship.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta