x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

ClubSwan 50

28 dicembre 2015
di Alberto Mariotti
ClubSwan 50
Il nuovo ClubSwan 50 è un monotipo esclusivo dalle super prestazioni, nato per regatare

Nato per regatare in classe monotipo con la formula owner/driver, il ClubSwan 50 è progettato dall’argentino Juan Kouyoumdjian e parteciperà a un circuito mondiale con eventi in Europa, America del Nord e Asia.

Scafo, albero, boma e bompresso sono di carbonio pre-preg, ha due pale del timone e deriva in acciaio con torpedine in piombo. Il piano velico prevede randa a testa quadra con una coppia di sartie volanti e una lunga J (la misura che va dalla landa di prua alla faccia prodiera dell’albero) per issare potenti spi asimmetrici.

Con poche mosse il ClubSwan 50 si trasforma però in una tranquilla barca da crociera: con vento leggero le volanti non servono, se il vento rinforza un paterazzo assolve alla funzione. Definita anche come “week-end sailer”, il nuovo Swan ha interni con due cabine e altrettanti bagni (quello di prua è diviso in due locali, wc e doccia). Quando si regata la cabina di prua si smonta per fare posto alle vele e i divani si trasformano in quattro cuccette.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta