Coppa America: domani al via, subito sfida tra Luna Rossa e Artemis

18 April 2013
Coppa America: domani al via, subito sfida tra Luna Rossa e Artemis
Venerdì 19 aprile alle 13:45 scatta la quattro giorni di regate che concluderà a Napoli le World Series di Americàs Cup, dando poi il testimone alla Louis Vuitton Cup di San Francisco

Coppa america: domani al via, subito sfida tra luna rossa e artemis

Finito il tempo delle parole, tocca al vento dire la sua: venerdì 19 aprile alle 13:45 scatta la quattro giorni di regate che concluderà a Napoli il percorso delle World Series di Americàs Cup, dando poi il testimone alla Louis Vuitton Cup di San Francisco

Il campo di regata compreso tra Mergellina e Posillipo vedrà i catamarani AC45 sfidarsi in avvio nei match race e poi nelle regate di flotta: il percorso è lungo poco più di cinque miglia ed è prevedibile che i veloci catamarani Ac45 lo percorreranno alla velocità di circa 30/40 nodi, in poco più 15 minuti.

I primi a scendere in acqua saranno gli austriaci di Hs Racing e China Team che si contendono il passaggio al turno successivo del torneo dei match race a eliminazione diretta che si concluderà domenica. Subito in acqua, quindi, le prime stelle della vela, Roman Hagara e Hans-Peter Steinacher (dalle cui inziali arriva infatti l'HS del nome del team) due protagonisti dello sport che in Austria sono secondi solo agli sciatori per popolarità grazie alle due medaglie d'oro olimpiche ottenute proprio a bordo dei catamarani nei tornei olimpici di Sidney 2000 e Atene 2004.

A seguire la sfida tra J.P. Morgan Bar, con la stella Ben Aisle, contro i francesi di Energy Team. Poi l'applauso delle migliaia di persone attesi sul lungomare di Napoli sarà tutto per Luna Rossa Piranha che, con lo skipper Chris Draper, chiude i match race sfidando gli svedesi di Artemis, che puntano sul più giovane timoniere del circuito, il ventiduenne Charlie Ekberg. A seguire, dalle 14:50, le due regate di flotta della giornata, valevoli per la classifica delle World Series. Lì ci saranno in acqua tutti e nove i catamarani dei sette team.

Una sfida emozionante anche se, in fondo, è il match race la vera anima della Coppa America, visto che a San Francisco sarà proprio una sfida a due tra il detentore Oracle e chi tra Luna Rossa, Team New Zealand e Artemis uscirà vincitore della Louis Vuitton Cup.

Nelle prime tre giornate le regate di flotta assegneranno 12 punti al vincitore, 10 al secondo classificato e poi punti a scalare sino all'ultimo arrivato, mentre domenica la vittoria varrà ben 40 punti al primo, 25 al secondo, 20 al terzo e così via sino alla fine.

Da domani cominciano anche i collegamenti diretti con Raisport1 che ha avuto i diritti di trasmissione dell'evento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta