Doppio colpo per Bavaria: ecco il C45 e il C50

9 January 2018
di Alberto Mariotti
Doppio colpo per Bavaria: ecco il C45 e il C50
Spazio, prestazioni e design rinnovato. Sono i punti di forza dei due modelli presentati da Bavaria per
la crociera pura. Come per l’ammiraglia da 57’, le barche sono disegnate dallo studio di Maurizio Cossutti

La collaborazione tra il cantiere tedesco e lo studio Cossutti Yacht Design prosegue con i nuovi Bavaria C45 (in questa pagina) e il C50. Lungo 13,98 metri, il C45 è uno yacht per la crociera pura che si distingue per il pozzetto attrezzato con barbecue, spazio a poppa per il tender e gli interni con versioni a tre, quattro e cinque cabine. Il ponte di coperta ha un’impostazione flush, con passauomo a filo e tuga priva di winch, tutti spostati verso le due timonerie.

Una scelta che permette una netta separazione tra la zona dedicata al relax e quella per le manovre, dove il timoniere ha tutte le scotte a portata di mano per gestire il piano velico in autonomia. La rotaia del fiocco auto virante e la randa senza trasto velocizzano, semplificandole, le virate quando si naviga con equipaggio ridotto. Quando si naviga alle andature portanti un grande gennaker può essere aperto grazie all’apposito avvolgitore.

Come per il C57, il primo modello nella nuova serie firmato da Cossutti, le prestazioni dovrebbero aggiungersi ai punti di forza di questo modello. Pur restando una barca per la crociera, il C45 sarà capace di regalare soddisfazioni agli armatori che non cercano solo spazio a volontà. Negli interni si possono scegliere tre versioni: la classica a tre cabine con armatoriale a prua e due ospiti a poppa; la quattro cabine perfetta per un equipaggio di otto persone e una che aggiunge una quinta cabina con letti a murata. La barca ha anche un sistema standard di monitoraggio degli impianti (batterie, livelli dei serbatoi carburante, acqua e acque nere) sviluppato da B&G e Naviop, aziende che fanno parte del gruppo Navico.

http://www.bavariayachts.com

Doppio colpo per Bavaria: ecco il C45 e il C50
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta