Eleva Yachts, il secondo The Fifty avrà la cucina a poppa

13 April 2018
  • Salva
  • Condividi
  • 1/5
    The Fifty, la barca costruita da Eleva Yachts e disegnata da Giovanni Ceccarelli si presenta per la prossima stagione con una versione più tradizionale e dedicata alla crociera in Mediterraneo

    The Fifty, la barca costruita da Eleva Yachts e disegnata da Giovanni Ceccarelli, che durante i saloni di Genova e Cannes ha portato una ventata di nuovo per lo stile della tuga, si presenta per la prossima stagione con una versione più tradizionale e dedicata alla crociera in Mediterraneo. L’armatore Gino Buccellati ha voluto fare scelte conservative nell’armo, che perde qualche metro quadro di vela. La costruzione è in vetroresina e l’albero d’alluminio secondo la buona tradizione delle barche da regata di qualche anno fa.

    Non un albero di grande serie dunque, ma pensato comunque per durare. «The Fifty mi è piaciuta subito – ha dichiarato l’armatore – ero alla ricerca di una barca veloce per la crociera, che potessi personalizzare e sentire mia. Ho figli giovani a cui piace andare a vela e che apprezzano le prestazioni delle carene moderne, tuttavia vogliamo restare in barca a lungo, ci servono spazi veri».

    Lo schema degli interni torna anche per questo a una versione più tradizionale, con la cucina a lato scaletta e non più a centro barca dove trova posto la dinette, preferibile per quando ci sarà un certo affollamento di giovani amici. Gli interni, pur senza perdere il loro stile pulito e semplice, sono stati rivisti per un maggiore volume di stivaggio e saranno decorati con le opere dell’artista giapponese Tatsunori Kano.

    Il tender, come nel primo esemplare, sarà “tagliato” a misura del garage. Il cantiere prosegue nella sua attività e sarà presente ai saloni autunnali, probabile venga presentato un nuovo modello con lo stesso stile di dimensioni inferiori. «La risposta a The Fifty – ha detto Samuele Poli, uno dei titolari di Eleva Yachts – è stata ottima durante i saloni e abbiamo in corso numerose trattative. La formula che abbiamo scelto crociera veloce, con grande stile, piace».

    Eleva Yachts, il secondo The Fifty avrà la cucina a poppa
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta