Fountaine Pajot IPanema 58

9 November 2015
  • Salva
  • Condividi
  • 1/12
    Un 17 metri all’insegna di spazio e comfort. Tra i punti di forza del nuovo 58, disegnato dallo studio Berret-Racoupeau, il grande fly non passa inosservato: la sua superficie calpestabile tocca i 25 mq

    Fountaine pajot ipanema 58

    Il fly è arredato con un vero e proprio salone verso poppa e la consolle di guida a prua. Qui il timoniere ha un’ottima vista sulle vele e il controllo delle manovre. Il prolungamento del fly verso poppa permette di avere un pozzetto riparato dal sole, mentre a prua c’è spazio per una zona prendisole con una coppia di materassi e la classica rete, che offre ulteriori spazi.

    Per la zona notte il cantiere ha realizzato tre versioni, dalla sei cabine dedicata al charter alla Lounge Maestro, con quattro cabine (armatoriale a sinistra) e cucina spostata nello scafo di dritta per lasciare al salone il massimo spazio. La Maestro ha invece una cabina in più e la cucina situata tradizionalmente sul main deck.

    I dati

    lungh. f.t. m 17,02
    larghezza m  8,88
    pescaggio m 1,4
    dislocamento t 30
    randa mq 102
    genoa mq 67
    motori 2 x 75 cv
    carburante lt 1.100
    acqua lt 1.050
    www.fountaine-pajot.com

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta