Gran Premio UIM F1 inshore di Singapore

27 October 2003
27 ottobre 2003 La terz'ultima prova del Mondiale UIM F1 inshore di motonautica è stata entusiasmante e caratterizzata da condizioni d'acqua molto mosse. Guido Cappellini ha ottenuto il secondo posto dopo aver battagliato con l’ americano Gillmann: la sua gara è stata caratterizzata proprio da questo confronto, con gli altri avversari alle spalle, dopo un restart a causa di un incidente di Laith Pharaon. Con i punti acquisiti oggi il sette volte Campione de...

Gran premio uim f1 inshore di singapore

27 ottobre 2003 La terz'ultima prova del Mondiale UIM F1 inshore di motonautica è stata entusiasmante e caratterizzata da condizioni d'acqua molto mosse. Guido Cappellini ha ottenuto il secondo posto dopo aver battagliato con l’ americano Gillmann: la sua gara è stata caratterizzata proprio da questo confronto, con gli altri avversari alle spalle, dopo un restart a causa di un incidente di Laith Pharaon. Con i punti acquisiti oggi il sette volte Campione del mondo fa un passo in avanti in classifica generale è può affrontare con relativa serenità la doppia trasferta negli Emirati Arabi dove un altro sogno iridato potrebbe concretizzarsi. "Sono soddisfatto di come sono andate le cose - dice Cappellini- senza dubbio ora è il momento più delicato della stagione e bisogna mantenere molto alta la concentrazione visto che siamo ad un paso dalla vetta. Col senno di poi possiamo dire che la scelta di utilizzare la barca è stata corretta. Oggi avrei anche potuto attaccare Scott ma ho preferito non rischiare eccessivamente tenuto conto delle condizioni dell'acqua sempre più difficili. Complimenti sinceri infine ad Ivan per la sua gara". L'esordiente Ivan Brigada dal canto suo ha ottenuto un sorprendente quarto posto ponendosi tra i piloti che nella storia della F1 dell’acqua hanno meglio figurato al proprio esordio. Prossima prova: Gran Premio di Sharjah il 4 e Dicembre a Sharjah (EAU) Classifica finale gran premio di singapore 1. Scott Gillman (Usa) 2. Guido Cappellini (Ita) 3. Philippe Dessertenne (Fra) 4. Ivan Brigada (Ita) 5. Tany Al Qamzi (Eau) 6. Francesco Cantando (Ita) 7. Sami Selio (Fin) 8. Jonathan Jones (Gbr) 9. Fabrizio Bocca (Ita) 10. Julius Leysen (Bel) Classifica campionato del mondo dopo sei prove 1. Guido Cappellini (Ita) 85 p.ti 2. Scott Gillman (Usa) 67 p.ti 3. Francesco Cantando (Ita) 60 p.ti 4. Fabio Comparato (Ita) 42 p.ti 5. Tany Al Qamzy (Uae) 36 p.ti 6. Laith Pharaon (Sau) 33 p.ti 7. Philippe Dessertenne (Fra) 31 p.ti 8. Duarte Benavente (Por) 23 p.ti 9. Fabrizio Bocca (Ita) 19 p.ti 10. Gert Ladefoged (Dan) 17 p.ti

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta