Grand Soleil 34 Performance, ecco come sta crescendo

18 maggio 2017
  • Salva
  • Condividi
  • 1/8
    Progettato da Finot negli anni 70, il GS 34 Performance è stato prodotto fino agli anni 80 e ne sono stati realizzati circa 300 scafi. Oggi, nei Cantiere del Pardo sta prendendo forma il nuovo GS 34 basato sullo stesso concetto di una piccola-grande barca con forme più moderne, più veloce e dotata di ampi spazi e grande comfort. Il varo è previsto per la fine di giugno

    Il progetto è dedicato agli armatori che amano il divertimento, la crociera sportiva e le regate d’altura, ed è ispirato agli open oceanici. A proposito di regate il GS 34 Performance è stato realizzato con un sistema di rating IRC e anche in ORC con una opportuna ottimizzazione del piano velico e delle appendici. In questo modo la barca può diventare competitiva in entrambi i regolamenti di stazza internazionali, sia offshore che per le regate a bastone.

    Dai primi rendering è possibile farsi un'idea di come apparirà la barca quando scenderà in acqua, ma dovremo aspettare la fine del mese di giugno.

    I dati
    Architetto Navale Skyron
    Design interni ed esterni Cantiere del Pardo & Skyron
    Costruttore Cantiere del Pardo
    Categoria CE A
    Lunghezza fuori tutto m 10.70
    Baglio massimo m 3.60
    Pescaggio m 2.18
    Dislocamento kg 4.900
    Bulbo kg 2.200
    Randa 40 m2 Genoa 110% 31 m2 Gennaker 110 m2

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta