x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Haber 34C4

20 giugno 2015
  • Salva
  • Condividi
  • 1/27
    La sua forza è nelle quattro derive basculanti per stabilità di assetto e rotta totali

    Haber 34c4

    Arriva dalla Polonia questo scafo di 12,50 metri di Haber Yachts solido, artigianale e capace anche di spiaggiare grazie al timone retrattile. Pensata per la condotta in solitario, ha tutte le manovre a portata di mano.

     

    Negli interni una cabina di poppa, una ospiti a prua e un bagno.

     

    Haber 34C4 è una barca fuori dal coro per molti aspetti, il principale è la possibilità di regolare il centro di deriva tramite quattro lame (da qui la sigla C4) basculanti posizionate sotto allo scafo. In questo modo il 34 polacco si assicura una stabilità di assetto assoluta in ogni condizione di mare e andatura, oltre alla possibilità di spiaggiare.

     

    I dati

    Lunghezza f.t.   m 12,50
    Lunghezza scafo m 10,40
    Lunghezza al gall. m 9,40
    Larghezza m 3,65
    Pescaggio m 0,70 - 2,20
    Dislocamento kg 9.000
    Zavorra kg 3.000
    Serbatoio acqua lt 200
    Serbatoio carburante n.d.
    Motore Yanmar 3JH5E da 39 cv
    Superifice velica totale mq 84
    Omolog. CE categoria A
    Progetto Janusz Konkol
    www.mariposaitalia.it
    www.haberyachts.it

     

    Leggi la prova completa nel numero di Vela e Motore dicembre/gennaio 2015. Per acquistare i numeri arretrati 02 38 085402.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta