Italia Yachts 12.98, la fuoriserie

17 aprile 2017
  • Salva
  • Condividi
  • 1/9
    Un 13 metri per la crociera veloce e le regate grazie alla carena all round e alle grandi doti veliche. È piacevole e facile da timonare, soprattutto con le arie leggere. Negli interni ci sono tre cabine, due bagni e cucina a L

    Italia yachts 12.98, la fuoriserie

    Quinto modello prodotto dal cantiere in altrettanti anni di vita, il 12.98 è stato nominato nella categoria Luxury Cruiser del premio European Yacht of the Year  2017 (i vincitori verranno comunicati durante il prossimo salone di Düsseldorf in Germania da 21 al 28 gennaio). Si tratta inoltre della quarta nomination ricevuta (solo il 10.98 ne è rimasto fuori) dal prestigioso riconoscimento, che Italia Yachts ha vinto nel 2013 con il 13.98. Franco Corazza, uno dei soci del cantiere, esprime bene la filosofia delle “sue barche”: «costruiamo senza essere vittime del design, il 12.98 è una barca a vela e non una barca con la vela». Le linee d’acqua sono pensate per un range di utilizzo realistico, ovvero navigare in Mediterraneo con la famiglia e in aria leggera, non solo per le andature portanti. Ha quindi una carena stellata (non piatta) a prua con un poppa poco voluminosa, che ritrova spazio prezioso con una vistosa (e caratteristica) svasatura delle murate. Fin dalla prima barca, proprio la poppa rovescia è l’elemento che distingue gli Italia Yachts: ha infatti uno stile antico pur servendo una carena moderna e veloce. Sul 12.98 sedute, panche del pozzetto e schienali, altezze in cabina e spazi sono comodi e abbondanti. Il rigging è di prima qualità, con albero John Mast, drizze e scotte in Dyneema DSK 78.

    Inoltre l’imbarcazione ha un prezzo base di 269.000 euro che comprende una ricchissima dotazione standard, tra cui plancetta di poppa apribile, fondo del pozzetto e delle panche di teak, boiler da 20 lt, tavolo rimovibile in pozzetto, elica a tre pale abbattibili, due casse nere e molto altro.

     

    Leggi tutta la prova nel numero di ottobre in edicola.

     

    Prezzo di listino E 296.000

    Iva esclusa franco cantiere con motore Volvo 40 cv.

     

    Prezzo alla boa E 380.912

    Iva inclusa franco cantiere. È calcolato

    aggiungendo al prezzo di listino solo alcuni

    ACCESSORI CONSIGLIATI

    Le dotazioni di serie sono ricchissime. Compresi nel prezzo base ci sono: sartiame in tondino, pompa idraulica per il paterazzo, avvolgifiocco sottocoperta, chiglia a T con lama e siluro in piombo, cime in Dyneema DSK78, boccole timone su rulli auto allineanti, scotta randa alla tedesca, plancia di poppa apribile con teak, impianto 220 V, boiler, luci interne ed esterne a led, passauomo a filo con zanzariere e oscuranti, tavolo in pozzetto smontabile, elica Flex-o-fold 3 pale abbatt. casse nere (in inox), sprayhood, kit ormeggio (ancora Delta 16 kg, 50 m catena, 2 cime ormeggio, 6 parabordi), carena con 2 mani di antivegetativa e 3 mani di fondo epossidico. Consigliamo comunque:

    Pack elettronica B&G     € 6.100

    Attrezzatura gennaker cruise     € 1.830

    Winch elettrico drizze o randa    € 3.538

    Dotazioni base entro 50 miglia    € 3.294

    Lazy bag               € 1.830

    Varo a Chioggia, 20 giorni di sosta, calibrazioni,

    tuning dell’albero, 3 giorni di test in mare)            € 3.200

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta