x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Michael Schmidt Yachtbau sceglie Bill Tripp per il nuovo yacht da 70 piedi

5 luglio 2017
di Alberto Mariotti
Michael Schmidt Yachtbau sceglie Bill Tripp per il nuovo yacht da 70 piedi
Michael Schmidt Yachtbau e Bill Tripp collaboreranno per il design di un 70 piedi a vela che farà parte di una gamma di yacht semi-custom più piccoli costruiti in carbonio. La barca sarà presentata durante il salone di Cannes e sarà varata nell’estate del 2018

Il cantiere tedesco Michael Schmidt Yachtbau collaborerà insieme a Bill Tripp (al centro nella foto) per il design di un nuovo 70 piedi a vela e farà parte di una gamma di yacht semi-custom più piccoli costruiti in carbonio. Il progetto del primo modello nato dalla collaborazione verrà presentato durante il prossimo Cannes Yachting Festival e scenderà in acqua nell’estate del 2018.

Il direttore generale del cantiere fondato da Michael Schmidt, Johannes Malzahn (a sinistra nella foto), ha detto “siamo felici di lavorare con Bill perché ha una reputazione insuperabile nel settore dei fast cruiser”.

Impossibile citare ora tutti progetti seguiti da Bill Tripp e il suo team, tra i più importanti ricordiamo però i Solaris One 60 e Solaris 49, il 60’ Serengeti, il Baltic 50 del 1997 e il Wally di 43 metri Esense.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta