Il team Al&Al si prepara alla Napoli-Montecarlo

24 January 2016
Il team Al&Al si prepara alla Napoli-Montecarlo
Una sfida contro il tempo e la velocità. A lanciarla i due campioni di offshore Alfredo Amato e Andrea Comello che, a bordo di un Outerlimits 41, cercheranno di battere il record di velocità media di un monocarena e il record di tempo su una distanza (379 miglia nautiche) mai battuta prima

Il team al&al si prepara alla napoli-montecarlo

Una sfida contro il tempo e la velocità. A lanciarla i due campioni di offshore Alfredo Amato e Andrea Comello che, a bordo di un Outerlimits 41, cercheranno di battere il record di velocità media di un monocarena e il record di tempo su una distanza (379 miglia nautiche) mai battuta prima. L’evento, patrocinato dall’Unione Internazionale Motonautica, avrà luogo in luglio e partirà dallo Yacht Club Savoia di Napoli per concludersi allo Yacht Club de Monaco.

Sponsor sarà Consulbrokers, il cui intervento sarà devoluto a sostegno dei progetti Save the Children rivolti ai bambini che, loro malgrado, sono costretti ad attraversare il mare per fuggire da guerre, dittature e fame.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta