x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Regolare le vele in punta di dito. Guarda il video!

20 dicembre 2015
Regolare le vele in punta di dito. Guarda il video!
In aiuto di chi sta alle vele arriva un sistema elettronico automatico pensato per imbarcazioni di medie dimensioni. Lo propone Jeanneau in partnership con Harken

Regolare le vele in punta di dito. guarda il video!

La gestione elettronica e automatica delle manovre a vela diventa una realtà anche per barche di serie di medie dimensioni e non più solo per i super yacht.

La prima imbarcazione su cui sarà possibile richiedere questa opzione è il nuovo Sun Odyssey 519, a bordo del quale sarà possibile gestire la navigazione autonomamente anche a una persona sola. Il sistema che si chiama AST (Assisted Sail Trim) è composto da tre moduli che possono essere acquistati separatamente: Auto Tacking che gestisce la vela di prua durante la virata; Auto Trim che regola le vele durante la navigazione; Sail Management per issare e ammainare.

Da una consolle di controllo posizionata vicino al timone è possibile gestire tutto con un tocco. Tutto il sistema funziona con l’ausilio dei winch Harken Rewind o Captive Reel che lascano e cazzano in automatico, inoltre sensori di carico e di vento apparente evitano carichi eccessivi per non rischiare danni all’attrezzatura.

Per la regolazione delle vele è necessario impostare un primo settaggio, dopodiché il sistema agisce di conseguenza a seconda della direzione del vento apparente.

Inoltre è possibile impostare un limite di sbandamento che andrà a lascare le vele quando il comfort a bordo viene compromesso.          

Da 15.500 Euro.

www.jeanneau.fr
www.harken.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta