segui Vela e motore su:

Cerca nel sito

Scandagliare il fondale con Furuno FL-7000

18 novembre 2005 L'idea di usare l’ecoscandaglio come strumento anticollisione non è nuova, ma è del tutto particolare questo strumento della Furuno poiché permette di scandagliare, a basse velocità, l’andamento del fondale sia sotto che davanti all’imbarcazione. In pratica si visualizza un’area con un angolo di 90 gradi davanti alla prua e restituisce una visualizzazione a semicerchio che permette di evitare scogli e arenamenti in vicinanza di coste e zone...

18 novembre 2005 L'idea di usare l’ecoscandaglio come strumento anticollisione non è nuova, ma è del tutto particolare questo strumento della Furuno poiché permette di scandagliare, a basse velocità, l’andamento del fondale sia sotto che davanti all’imbarcazione. In pratica si visualizza un’area con un angolo di 90 gradi davanti alla prua e restituisce una visualizzazione a semicerchio che permette di evitare scogli e arenamenti in vicinanza di coste e zone portuali. Inoltre consente di rilevare banchi di pesci con tutte le funzioni tipiche degli ecoscandagli da pesca quali lo zoom, l’aggancio fondale o la white line. Può essere collegato a un gps e fornire una schermata con i dati di navigazione e assieme a profondità e temperatura dell’acqua. Lo schermo, divisibile in due settori è un lcd a colori da 7 pollici, la frequenza operativa è di 165 KHz con una potenza di uscita a 800 W. Per informazioni consultare il sito: www.arimar.com

Tutto su:

Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia