x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Seascape 14, divertimento e velocità in famiglia

8 gennaio 2018
di Alberto Mariotti
Seascape 14, divertimento e velocità in famiglia
Il cantiere sloveno presenta il piccolo Seascape 14, una deriva per imparare a navigare e divertirsi in planata grazie al piano velico versatile

Lungo 4,30 metri e largo 1,70, il nuovo Seascape 14 è la barca entry level del cantiere sloveno ed è dedicata tanto alla famiglia quanto al velista in cerca di emozioni facili. Disegnata da Sam Manuard e Gigodesign, è costruita in sandwich con anima in schiuma di Pvc e resina vinilestere, che permette di mantenere il peso sotto ai 70 kg per un agile trasporto sul tetto dell’auto senza compromettere robustezza e durata della barca. La parte alta dell’albero, il boma e il bompresso sono di carbonio.

La barca è importata in Italia da Seascape Italia: Via Roma 1/9, 16122 Genova, tel. 0185 308615; info@seascapeitalia.it

Tra i punti di forza del Seascape 14 citiamo la facilità di rimessaggio invernale (appeso al soffitto di un semplice garage, ad esempio) la versatilità del piano velico, che permette di navigare in una configurazione ridotta, con la sola randa, o completa di fiocco e gennaker. Se il vento rinforza, il fiocco può essere avvolto e il gennaker ammainato in navigazione.

Seascape 14, divertimento e velocità in famiglia

La prima versione costa 8. 200 euro + Iva, la seconda arriva a 10.750 euro + Iva. La versione standard può essere completata anche in un secondo momento. Il designer della barca ha commentato che “la forma dello scafo è disegnata per offrire un buon equilibrio tra stabilità e prestazioni ed evitare di avere una barca troppo tecnica con cui iniziare a navigare. Grazie all’alta qualità delle tecniche costruttive la barca è molto leggera, e ciò ha permesso si disegnare linee di carena perfette per planare. Un altro caratteristica è stata avere una buona stabilità longitudinale, che aiuta in due modi:evitare di ingavonare quando si naviga in due con vento forte e mare e anticipare l’inizio della planata. La prua inversa è una soluzione ottimizzata per disegnare il terzo di prua della barca e aiuta ad ridurre l’attrito e il peso senza avere controindicazioni all’àncora o quando si sale in barca con la prua ormeggiata al molo”.

Seascape 14, divertimento e velocità in famiglia

La scheda tecnica

Lunghezza f.t. m 4,30
Larghezza m 1,70
Peso scafo kg 67
Randa mq 8,5
Fiocco mq 3,5
Gennaker mq 13

Seascape 14, divertimento e velocità in famiglia
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta