x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Selva 550 Pro

15 luglio 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/4
    Un gommone da lavoro robusto e affidabile. Essenziale nella configurazione con la coperta libera da ingombri, l’abbiamo provato con due 40 cv Selva, Dorado Xs e Xsr

    Selva 550 pro

    Pofessional line di Selva propone dei battelli essenziali senza sedute con tubolari rinforzati e di diametro generoso per rivolgersi a un utente che usa il battello per attività professionale, ma non solo. Nella serie dei “Pro” con consolle di guida (perché per i 480 e 430 non è prevista), il 550 Pro con i suoi 5,42 mt di lunghezza è il più piccolo.

     

    Lo spazio interno è comunque ampio e caratterizzato da una coperta libera da ingombri, perfetta per trasportare tutto ciò che è necessario e per muoversi rapidamente da un punto all’altro della barca.

    La postazione di timoneria può essere richiesta arretrata con poggiareni in tubolare di metallo imbottito, oppure posizionata a centro barca con un poggiareni in vetroresina al cui interno è ricavato un gavone. Un altro spazio chiuso per lo stivaggio si trova a prua e serve anche da unica seduta della coperta. I tubolari sono ben protetti all’interno con materiale antiusura, mentre all’esterno sono provvisti di maniglie in cima.

     

    I dati

    Lunghezza f.t.   m 5,42

    Larghezza m 2,48

    Compartimenti 5

    Peso senza motore kg 320

    Potenza max appl. cv 115

    Omologazione CE categoria C/10

    Motori  Dorado Efi 40 Xs e Xsr

    ciclo 4 tempi

    cilindrata cc 996

    cilindri 4

    www.commercialeselva.it

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta