In acqua El Leon, ammiraglia del Gruppo Overmarine

7 May 2018
In acqua El Leon, ammiraglia del Gruppo Overmarine
Varata El Leon, prima unità della nuova linea fast displacement in alluminio di Overmarine Group: un'imbarcazione di 54 metri capace di grande autonomia (3.500 miglia), di performance ottimizzate in regime dislocante e di raggiungere una velocità di punta di trenta nodi
In acqua El Leon, ammiraglia del Gruppo Overmarine

Nell'automotive GranSport è sinonimo di prestazioni elevate e comfort ottimale”, ha dichiarato Maurizio Balducci, Ceo di Overmarine Group. “Questi principi sono stati il punto di inizio per la nascita della nuova linea”.
Mangusta GranSport porta la firma di Alberto Mancini, che descrive El Leon come un'imbarcazione dalla personalità brillante in termini estetici e funzionali, che riflette le linee muscolari e dinamiche del dna Mangusta e che ha l'aggressività tipica di uno yacht sportivo Rph.

Linee aerodinamiche

In acqua El Leon, ammiraglia del Gruppo Overmarine

Distintive le linee aerodinamiche, equilibrate e decise con una poppa di grande carattere e forte dinamisimo, prese d'aria ideate come tagli netti nell'alluminio e parabrezza inclinati con i montanti che si integrano al rollbar. Di forte impatto la piscina con idromassaggio nell'area di prua del sundeck, che porta luce al bagno armatoriale attraverso gli skylight di vetro sul fondo, e la beach area attrezzata che si apre sul mare con la rotazione del portellone centrale poppiero e dei due laterali. Grande vivibilità si ritrova anche sul ponte fly, provvisto di un bar centrale che serve entrambi gli ambienti: la dining area prodiera protetta dall'hard top e la zona living di poppa.

www.mangustayachts.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta