x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Zodiac 580

9 agosto 2013
  • Salva
  • Condividi
  • 1/3
    Lo Zodiac 580 è un compromesso per una larga fascia di utenza, comunque un gommone pensato e realizzato per utenti ambiziosi...

    Zodiac 580

    Non troppo piccolo ma neppure troppo grande. E’ il 580 Medline un compromesso per una larga fascia di utenza, comunque un gommone pensato e realizzato per utenti ambiziosi che non sono disposti ad accontentarsi di qualcosa di “normale”. Non arriva ai sei metri, questo ultimo modello della gamma Medline, ma può mettere sul tavolo una bella serie di atout tra cui, indubbiamente, tanto spazio a disposizione definito con intelligenza. Immagine potente, affidabilità e grinta da vendere: il 580 non sembra proprio subire alcun genere di complesso di inferiorità nei confronti dei fratelli maggiori, anzi. Forse potrebbe indurre a impressioni erronee con quel suo aspetto tranquillo, da “borghese” timido. Invece, e ne sono testimoni i dati prestazionali, di carattere tranquillo ne ha proprio poco, ad iniziare dalla velocità massima ed anche quella di crociera. Due dati che, senza nulla togliere alla sua intrinseca sportività, non ne impediscono un uso del tutto “crocieristico” favorito soprattutto dal suo layout di coperta, ricco di spazi liberi e di volumi di stivaggio. Già a poppa il fuoribordo non intralcia le valenze “balneari”: una spiaggetta, dotata pure della scaletta in acciaio inox, rende sicura la risalita a bordo. A far da confine con il propulsore è posizionato un divanetto che offre comoda ospitalità ad almeno tre persone nascondendo un ampio gavone stagno: lo schienale del divano è ribaltabile e si trasforma in un’area prendisole. Verso prua è stato creato il posto di pilotaggio con il sedile doppio e la timoneria idraulica dove è possibile rimanere seduti oppure gestire il timone in piedi. L’area di prua denuncia tutto il carattere sociale di questo modello Zodiac. In questa zona, infatti, esiste la possibilità di installare un tavolo in grado di accogliere quattro ospiti che possono sedersi sui due posti disponibili a pruavia della consolle e sul grande gavone stagno all’estrema prua. A completare la logistica del 580 anche un bel musone squadrato con la bitta di ormeggio integrata...

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta