di Alberto Mariotti - 08 February 2022

Dedalica, con Gea la musica sale in barca

Dedalica presenta l'altoparlante Gea, modello attivo composto da una base con piedistallo in ferro, tre altoparlanti omnidirezionali e dalla spinta di un woofer

Lo scorso anno vi avevamo parlato, per la prima volta, dell’azienda toscana Dedalica e dei suoi altoparlanti in terracotta nelle gamme Full Range, 3 Vie e Omindirezionale. Quest’anno presenta invece Gea, modello attivo composto da una base con piedistallo in ferro, tre altoparlanti omnidirezionali e dalla spinta di un woofer. Un diffusore perfetto sia per luoghi aperti sia chiusi. Gea ha un peso di 15 kg, dimensioni di 42 x 42 x 60 cm e potenza massima di 300 W. Per i più esperti in materia la frequenza è di 52 Hz - 21.000 Hz (+/- 3dB) e la sensibilità è di 89,0 dB / 2,83 V / 1m.

Tutta l’elettronica è realizzata da Dedalica e ha infinite personalizzazioni. I diffusori sono creati a mano con materiali del territorio toscano: l’elemento primario è l’argilla di Impruneta (Firenze), mentre gli elementi strutturali che sostengono i diffusori sono prodotti a mano in ferro battuto e ogni sistema audio ha la propria storia e unicità. La cassa di risonanza sferica garantisce la massima qualità del suono grazie all’assenza di spigoli e permette di annullare le rifrazioni interne e assorbire le onde sonore in modo concentrico.

www.dedalica.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA