02 September 2023

Rockwool Italy Sail Grand Prix ottiene il patrocinio del CONI

Arriva anche il supporto di FIV e Assonautica

Cresce l’attesa per il Rockwool Italy Sail Grand Prix, quarto dei dodici eventi previsti nella stagione 4 di SailGP, in programma nel weekend del 23 e 24 settembre nello specchio d’acqua davanti al Mar Grande di Taranto.

In particolare, per la tappa tarantina, è stato ufficializzato il patrocinio morale del CONI, oltre che il supporto di FIV (Federazione Italiana Vela), Assonautica Italiana e Assonautica Taranto. Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, con il rilascio del patrocinio morale, ha apprezzato e aderito al Rockwool Italy Sail Grand Prix, ritenendolo meritevole per la sua finalità sociale, culturale, artistica, storica, oltre che sportiva.

“Siamo felici che il nostro Paese – dichiara Giovanni Malagò, presidente del CONI – sia al centro della scena internazionale grazie a questo importante evento che certifica la forza dello sport e la credibilità del movimento che lo caratterizza. L’Italy Sail Grand Prix, quarto atto nell’ambito degli appuntamenti di SailGP, regalerà grandi emozioni a Taranto, esaltando la bellezza della vela attraverso la spettacolarità e la velocità dei catamarani, la declinazione del futuro anche in chiave olimpica. Il sostegno della Federvela è l’evidente testimonianza dell’attenzione nei confronti del settore e della manifestazione, un palcoscenico in grado di richiamare l’attenzione e l’interesse di tutti gli appassionati”.

Degno di nota anche il supporto che Federazione Italiana Vela (FIV), Assonautica Italiana e Assonautica provinciale di Taranto hanno dato al Rockwool Italy Sail Grand Prix, sposando la filosofia del progetto ‘Race for the future’ di SailGP (volta a produrre eventi a impatto climatico positivo) e riconoscendo la valenza sportiva dell’evento, che si disputa con i moderni catamarani F50.

“Anche quest'anno, Taranto avrà l'onore di ospitare uno degli eventi di vela più emozionanti al mondo: il Rockwool Italy Sail Grand Prix, quarto dei dodici eventi previsti da SailGP – è il pensiero di Francesco Ettorre, presidente della FIV. La Federazione Italiana Vela è entusiasta di fornire il proprio sostegno a questa manifestazione che rappresenta una delle eccellenze della vela. Commentatori e guide arricchiranno, inoltre, l'esperienza per tanti appassionati presenti. Confidiamo che il weekend del 23 e 24 settembre si rivelerà una straordinaria festa per il nostro sport e, allo stesso tempo, una magnifica vetrina per Taranto e per tutta l’Italia. Non vediamo l'ora di vivere e condividere questo eccezionale spettacolo di vela con il resto del mondo".

“SailGP è un evento di grande rilevanza internazionale – afferma Giovanni Acampora, presidente dell’Assonautica Italiana – Taranto, la nostra città dei due, anzi tre, mari, è la sede perfetta per ospitare questo evento globale che vede la partecipazione di atleti di livello mondiale e che ha un'attenzione particolare per l'ambiente. Per tale ragione l’Assonautica Italiana ha concesso, assieme all’Assonautica provinciale di Taranto, il patrocinio morale a questa iniziativa così significativa per il territorio e per l’economia turistica della città”.

Il segretario generale di Assonautica Italiana, Antonio Bufalari, aggiunge: “Come Assonautica Italiana sta portando avanti con il Ministero del Turismo, Enit e la Conferenza il progetto ‘Scopri dove ti porto’, nel quale viene valorizzato il mare quale forma di turismo applicato alle varie realtà economiche marittime e ricettive esistenti e da sviluppare. Eventi di tale valenza internazionale sono esempi di come tale progetto può essere declinato. L’offerta turistica, infatti, si costruisce dall’abbinamento di servizi al turista, costruzione di esperienze e percorsi ma soprattutto con l’organizzazione di eventi sportivi e culturali di grande attrattiva, come SailGP”.

“Taranto conferma tutto il suo potenziale marittimo – così il presidente di Assonautica provinciale di Taranto, Pietro Carratta – ospitando per la seconda volta SailGP. Assonautica provinciale di Taranto, assieme al sistema camerale, sarà al fianco degli organizzatori per l’ottimale riuscita dell’evento, al fine di far comprendere anche al territorio e alla cittadinanza l’importanza dell’economia del mare e degli sviluppi occupazionali ed economici che possono ricadere sulla città dei due mari”.

Il managing director di SailGP Andy Thompson aggiunge: "Siamo molto orgogliosi di aver ricevuto il riconoscimento del CONI e il supporto di FIV e Assonautica Italiana. Sono felice di avere il supporto di organizzazioni così prestigiose che credono nel nostro prodotto e nel nostro evento e sono disposte a sostenerci nel nostro secondo evento a Taranto per assicurare che il Rockwool Italy Sail Grand Prix sia un grande successo. Non vediamo l'ora di lavorare con loro nel periodo precedente e durante l'evento del 23 e 24 settembre”.

www.sailgp.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA