09 September 2023

Il Campione del Mondo Andrea Casale a Porto Rotondo per allenare team Nox Oceani

Il Campionato del Mondo RS21 si avvicina e procedono a Porto Rotondo gli allenamenti dell’unico team sardo in gara, Nox Oceani

Il Campionato del Mondo RS21 si avvicina e procedono a Porto Rotondo gli allenamenti dell’unico team sardo in gara, Nox Oceani, attualmente iscritto con tre equipaggi di cui uno composto da atleti olbiesi Under 23. A prepararli per la competizione di fine settembre, in una serie di clinic organizzati dal coach Camillo Zucconi, è Andrea Casale, il campione del mondo in carica del monotipo da regata della RS Sailing.

In questi giorni gli RS21 del team Nox Oceani sono impegnati in test di velocità, prove di partenza e duelli tra le boe per mettere a punto sia le barche che le manovre. Quella degli RS21 è una classe dove i velisti in gara sono principalmente professionisti e riuscire ad ottenere un buon piazzamento non è alla portata di tutti, soprattutto di un team giovane. Andrea Casale, pluripremiato velista e vincitore di tanti titoli nazionali e mondiali, è parte di quel progetto a cui la Presidente di Nox Oceani Francesca de Natale tiene particolarmente: far crescere nello sport della vela i giovani atleti del territorio avvalendosi di campioni di fama internazionale.

In vista delle quattro giornate di gara, dal 27 al 30 settembre, in cui prenderanno parte circa 70 equipaggi provenienti da tutto il mondo, Camillo Zucconi sta mettendo a dura prova gli atleti. «Stiamo puntando molto sull’equipaggio under 23. I ragazzi stanno andando forte sulle derive e speriamo che questa esperienza in equipaggio, in un campo di regata di altissimo livello, porti soddisfazione. Nei prossimi giorni avremo la possibilità, oltre Andrea Casale, di avere la collaborazione per gli allenamenti in RS21 anche di un’altro campione del Mondo, Tommaso Chieffi, che darà un importante contributo sul miglioramento di strategia e tattica.»

© RIPRODUZIONE RISERVATA