28 October 2023

Influence2 e la coppia Andrea Fornaro-Benoît Hantzperg ai blocchi di partenza della Transat Jacques Vabre

Lo scafo è stato realizzato da Sangiorgio Marine e varato lo scorso giugno presso lo Yacht Club Italiano di Genova

Al via il prossimo 29 ottobre la Transat Jacques Vabre Normandie Le Havre 2023 per il navigatore Andrea Fornaro sul suo nuovo Influence2, realizzato da Sangiorgio Marine e varato lo scorso giugno presso lo Yacht Club Italiano di Genova. Dopo alcune prime ottime prove tra cui la 50ma Rolex Fastnet Race che chiude (insieme al francese Corentin Douguet e al costruttore Edoardo Bianchi) con un bel 3° posto nella flotta dei Class 40 e la 40Malouine Lamotte, dove Influence2 si è dimostrata già molto veloce e performante portando a casa anche un 4° di manche, per la Transat Jacques Vabre - la storica transatlantica (4.500 miglia in doppio), giunta alla sua 16ª edizione con oltre 100 barche iscritte nelle classi Ultim, Ocean Fifty, IMOCA60, e Class40, in partenza dal porto di Le Havre in Normandia e con arrivo all'isola della Martinica ai Caraibi - Andrea navigherà in coppia con Benoît Hantzperg. Navigatore poliedrico, sposato con due figli come Andrea, Benoît - cresciuto sull’optimist e poi arrivato al Trimarano “Sergio-Tacchini” timonato dalla skipper francese Karine Fauconnier Benoît - ha ottenuto diversi successi nella vela offshore a cui si dedica dal 2014, tra cui il Trophée MAP in classe serie mini 6.50 (2017), un 4° posto alla Transat Jacques Vabre (2021) e un 2° al Mini Fastnet sempre in classe serie mini 6.50 (2022).

foto P. Contin / B. Gergaud

www.andreafornaro.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA