Olanda e Belgio, barche italiane addio

Olanda e Belgio, barche italiane addio

I diportisti italiani che hanno scelto la bandiera di Olanda e Belgio hanno i giorni contati. Non è, infatti, più possibile iscrivere le imbarcazioni italiane nei rispettivi registri. Un’occasione per tornare nei confini nazionali che, con il nuovo Codice della nautica, tornano ad essere competitivi

Evinrude 40 cv: OK senza patente!

Evinrude 40 cv: OK senza patente!

Fuoribordo 2 tempi, ottenuto il differimento della norma che introduceva la patente per le cilindrate superiori ai 750 cc

Evinrude 40 cv: patente o no?

Evinrude 40 cv: patente o no?

Il 40 cv di Evinrude in base al nuovo Codice della Nautica potrebbe necessitare di patente. Ucina e BRP (la casa produttrice) stanno lavorando a una soluzione. Ecco cosa ci hanno detto

Il 40 cv Evinrude è fuorilegge?

Il 40 cv Evinrude è fuorilegge?

In base al nuovo Codice della Nautica il 40 cv di Evinrude non può essere usato da chi non ha la patente. Abbiamo interrogato l’associazione di settore, Ucina, che ha confermato la volontà di trovare una soluzione anche se i tempi non saranno brevi

Diportisti bevitori: attenti alle sanzioni

Diportisti bevitori: attenti alle sanzioni

Con il nuovo Codice della Nautica cambiano le norme relative alla conduzione in stato di ebrezza con importante inasprimento delle sanzioni in mare. Vediamole nel dettaglio con l’avv. Marco Vianello di Venezia, penalista ed esperto di affari marittimi

Perché la bandiera italiana diventerà più competitiva

Perché la bandiera italiana diventerà più competitiva

Con l’approvazione del Codice della Nautica arriva la semplificazione della procedura d’iscrizione nel Registro Internazionale dei grandi yacht destinati al noleggio per finalità turistiche. Un’opportunità importante per il settore e il sistema paese intero. Aspettiamo il regolamento attuativo
di Lorenzo Pollicardo
​Segretario Generale di Nautica Italiana

Nuovo Codice della Nautica: in vigore dal 13 febbraio

Nuovo Codice della Nautica: in vigore dal 13 febbraio

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana il decreto legislativo di riforma del Codice della Nautica che entrerà in vigore il 13 febbraio prossimo

Avanti tutta

Avanti tutta

Pubblichiamo il testo integrale dell'intervista al presidente di Ucina Confindustria Nautica Carla Demaria.
La revisione del Codice della Nautica è realtà e Ucina incassa il risultato. Grazie alle semplificazioni il nostro Paese diventa più competitivo e si allinea al resto dell’Europa. L’azione dell’associazione
è già ripartita con nuovi obiettivi e un invito allargato a Nautica Italiana
di Marta Gasparini (marta.gasparini@edisport.it)

Via libera al nuovo Codice della nautica

Via libera al nuovo Codice della nautica

È stato approvato il nuovo Codice della nautica. Il decreto legislativo passa per approvazione al Consiglio dei ministri entro il 5 novembre, data di scadenza della legge delega

Il Nuovo Codice della Nautica è già un pasticcio

Il Nuovo Codice della Nautica è già un pasticcio

C’è tempo fino al 5 novembre per l’approvazione del nuovo Codice che, ad oggi, presenta delle gravi mancanze soprattutto in termini di semplificazione. Con Carla Demaria facciamo un passo indietro per capire cosa è successo

Le ultime prove