di Alberto Mariotti - 15 December 2017

Astus 20.5, il trimarano per la famiglia

Specializzato nella costruzione di piccoli trimarani carrellabili, Astus presenterà a Düsseldorf il 20.5, secondo modello del cantiere disegnato in collaborazione con lo studio francese VPLP

Specializzato nella costruzione di piccoli trimarani carrellabili, Astus presenterà a Düsseldorf il 20.5, secondo modello del cantiere disegnato in collaborazione con lo studio VPLP (il primo era stato il 16.5).

La barca è facile da armare ed economica da gestire, visto che le sue dimensioni, appena 5,95 di lunghezza, e la possibilità di richiudere gli scafi laterali (da 4,50 a 2,48 metri) permettono di stivarla anche in un normale garage.

Il trimarano ha un’ottima riserva galleggiante pari a 930 litri e le forme degli scafi deflettono bene gli spruzzi generati dalle prue.
L’Astus 20.5 sarà disponibile in una versione dedicate a navigazioni con la famiglia, e una più sportiva per le regate. Può montare un motore fuoribordo con Potenza massima da 4,5 cavalli e ha un peso massimo di 430 kg che scendono a 390 nella versione race grazie al sistema di costruzione più leggero dello scafo centrale.

http://www.astusboats.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove