13 settembre 2019

Azimut Grande S10, ecco l'ammiraglia della serie S

Disegnato da Alberto Mancini per le linee esterne e da Francesco Guida per l’interior design, è la nuova ammiraglia della Collezione S (lunghezza 28,7 m)

Caratterizzato da linee curve e performance elevate, Azimut S10 è legato a un concetto di vivibilità che si basa su diverse “immagini”. La prima è di un grande yacht dove il pozzetto centrale, leggermente ribassato, diventa il fulcro della convivialità. La seconda è di una villa sul mare, con più livelli di terrazze che arrivano al mare: questo approccio è alla base del design dell’S10, dove il flush deck completamente libero consente un affaccio sopraelevato sull’acqua.

La battagliola di poppa è una vetrata quasi invisibile e mettere in contatto due ambienti su piani diversi. Scendendo, si raggiunge infatti la beach club con piattaforma a tutto baglio mentre le scale sono nascoste, grazie a una soluzione che rende le forme dello specchio di poppa ancora più pulite. Il carattere sportivo traspare nella scelta dei materiali. Il carbonio segna i confini delle pinne laterali, angolate e orientate a prua per regalare una sensazione di dinamismo e sostituisce anche il tientibene in acciaio e funge da contenimento del sunbridge.

Il car design è la terza fonte di ispirazione. Alla base uno studio su come la luce del sole e i riflessi dell’acqua giocano sulle superfici, enfatizzandone le linee. Le forme aerodinamiche sono sottolineate dal lighting design: elementi di illuminazione nascosti che rendono gli ambienti più vivi. Anche la scala centrale per accedere al fly diventa elemento d’arredo realizzato in carbonio. Azimut S10 monta due motori Mtu da 2.600 cv, la velocità max è di 35 nodi.

www.azimutyachts.com

1/11
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove