22 June 2005

Campionato Italiano Offshore Classe 3

22 giugno 2005 E’ andata ai veneziani Bianchini-Bubacco la 4° prova del tricolore Offshore disputatasi la scorsa domenica, 19 giugno, nelle acque napoletane antistanti Castel dell’Ovo e il molo Beverello; numeroso il pubblico che ha potuto assistere alla gara dai moli e dalle spiagge del litorale partenopeo. I due alla guida del C-42 Kastle, alla loro seconda vittoria stagionale, hanno preceduto i francesi con licenza Italiana Giordani-Giordani e la coppia A...

Campionato italiano offshore classe 3

22 giugno 2005 E’ andata ai veneziani Bianchini-Bubacco la 4° prova del tricolore Offshore disputatasi la scorsa domenica, 19 giugno, nelle acque napoletane antistanti Castel dell’Ovo e il molo Beverello; numeroso il pubblico che ha potuto assistere alla gara dai moli e dalle spiagge del litorale partenopeo. I due alla guida del C-42 Kastle, alla loro seconda vittoria stagionale, hanno preceduto i francesi con licenza Italiana Giordani-Giordani e la coppia Altimari-Soave su C-6, quarti classificati invece Bevilacqua-Suardi su C-1 Foresti & Suardi davanti al C-5 Città di Viareggio. Molti i colpi di scena in gara a partire dalla squalifica di ben tre equipaggi per salto di boa, incidenti e ritiri inoltre hanno caratterizzato la gara che probabilmente è stata una tra le più difficili e insidiose dell’anno anche perché i continui transiti di traghetti e aliscafi diretti alle isole creavano continuamente onde “anomale” che disturbavano notevolmente gli scafi in gara. Rivoluzione quindi nella classifica generale di campionato che vede Kastle tornare leader sopravanzando i fratelli Noel e Pier Paul Giordani e il Grissin Bon di Baroni-Pallini seguito da Bertolacci-Appolloni e da Bevilacqua-Suardi che con il quarto posto di domenica risalgono nettamente la classifica dopo due stop consecutivi che li avevano notevolmente penalizzati a metà stagione; le restanti posizioni in classifica sono nell’ordine Cucurnia-Cimardi, Testa-Testa, Bertolucci-Landucci, Altimari-Soave, Barone-Fabrizi e Gismondi-Lorusso. Grande battaglia annunciata per il prossimo appuntamento di Cesenatico, 5° ed ultima prova del campionato Italiano che si svolgerà il 9-10 luglio a Cesenatico dove si aggiudicherà il prestigioso titolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove