23 May 2022

Con CELLweaver Internet veloce e stabile anche in mezzo all'Oceano

CELLweaver consente una connessione Internet a bordo più affidabile e due volte più veloce dei tradizionali dispositivi 4G, perchè il carico di connessione in modo asincrono su due connessioni mobili per mezzo di un algoritmo proprietario, a seconda della potenza disponibile

Una connessione Internet veloce e stabile a bordo dei superyacht, indipendentemente dalla loro posizione. È ciò che promette la tecnologia CELLweaver, del gruppo Deutsche Yachten. Con CELLweaver Compact, l'azienda con sede ad Amburgo lancia ora un prodotto che può essere facilmente integrato su tutti gli yacht.

La tecnologia di CELLweaver è stata sviluppata per l'uso a bordo di yacht e soddisfa i requisiti tecnici e di sicurezza necessari in mare. CELLweaver consente una connessione Internet a bordo più affidabile e due volte più veloce dei tradizionali dispositivi 4G.

Questo è possibile distribuendo il carico di connessione in modo asincrono su due connessioni mobili per mezzo di un algoritmo proprietario, a seconda della potenza disponibile. In questo modo si ha un utilizzo combinato dell'intera larghezza di banda disponibile di diversi provider.

Dopo otto mesi di sviluppo, l'ultima soluzione di CELLweaver sta ora arrivando sul mercato: CELLweaver Compact è stato presentato per la prima volta al Palma International Boat Show 2022 e combina hardware collaudato con un software sofisticato.

Il dispositivo ha un ingombro decisamente più ridotto rispetto al suo predecessore e rappresenta il modo più semplice per accedere a Internet, in modo veloce e affidabile, sugli yacht, soprattutto dove lo spazio è limitato.

Combinando due modem, viene generato un flusso di dati ad alta capacità che fornisce l'accesso ai servizi basati su Internet a bordo. Il risultato è una larghezza di banda fino a 200 MB/s. Sebbene la tecnologia possa essere utilizzata con qualsiasi scheda Sim, CELLweaver fornisce intrinsecamente schede Sim con una capacità di dati inesauribile. Attraverso contratti a volume unico con i più grandi operatori mobili del mondo, il costo per gigabyte rimane lo stesso anche quando lo yacht viene trasferito in altri Paesi.

Nonostante le sue elevate prestazioni, il dispositivo è estremamente compatto: con 44 mm di altezza, 132 mm di larghezza e 95 mm di profondità, si adatta ad esempio anche a barche a vela più piccole senza molto spazio.

CELLweaver Compact è compatibile con tutti i voltaggi comuni, non richiede alcun raffreddamento anche in zone di navigazione calde e fornisce WLAN per un accesso wireless a Internet senza problemi a bordo.

«CELLweaver offre molto più del semplice hardware. Offriamo – spiega Wilko Darger, Ceo di CELLweaver - una soluzione di servizio completa, comprese schede Sim con pacchetti dati flessibili, risorse per data center e supporto completo per le soluzioni. In questo modo possiamo garantire che tutte le parti funzionino in sinergia tra loro e siano supportate da un referente disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Il mercato ha già accolto il nostro prodotto in modo eccellente».

Claus-Ehlert Meyer, amministratore delegato del German Yachts Working Group, accoglie con favore il lancio di CELLweaver Compact: «Nel mondo di oggi, buona parte della vita quotidiana si svolge online. L'accesso a Internet veloce e stabile non dovrebbe quindi essere limitato ai grandi superyacht. Con la versione compatta del CELLweaver, anche gli yacht più piccoli con poco spazio possono beneficiare di una potente connessione Internet».

www.deutsche-yachten.de

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove