16 June 2022

CMP Group è il nuovo distributore unico per l'Italia di Propspeed International

Si amplia di nuovi brand il portfolio prodotti di CMP: Propspeed, per eliche, timoni, assi e metalli immersi, Foulfree per i trasduttori e Lightspeed per le luci subacquee

1/4

Dal 15 Giugno CMP Group Srl è il nuovo distributore unico per l’Italia dei prodotti Propspeed International.

In linea con il trend di crescita aziendale, la società ha annunciato l’ampliamento del proprio portfolio prodotti con i nuovi brand: Propspeed, per eliche, timoni, assi e metalli immersi; Foulfree per i trasduttori e Lightspeed per le luci subacquee.

La collaborazione tra CMP e Propspeed è stata cercata e voluta dai rispettivi Ceo, in virtù della condivisione degli stessi valori che accomunano le due aziende.

«CMP Group è il partner ideale per distribuire i nostri prodotti sul mercato italiano - ha dichiarato Chris Baird, Ceo di Propspeed -. Inoltre, combinare il nostro impegno di proteggere i beni subacquei con quello di uno dei maggiori produttori di anodi sacrificali al mondo, ha un perfetto valore commerciale. Siamo determinati ad aumentare il nostro business nel mercato italiano».

«I prodotti Propspeed si sposano perfettamente con i nostri marchi, sia come posizionamento top di gamma, sia come campo di applicazione, come i nostri anodi Martyr - ha detto Don Hambly, Ceo del gruppo CMP -: Propspeed e gli anodi Martyr sono perfetti per proteggere insieme le navi dalla corrosione. Siamo sicuri che insieme forniremo ai nostri clienti le migliori soluzioni per soddisfare le loro esigenze senza danneggiare l’ambiente».

Originariamente sviluppato per risolvere il problema del "fouling" su eliche ed assi, Propspeed protegge le parti immerse delle navi da oltre 21 anni. Propspeed ha inoltre un grande valore aggiunto, infatti, se accoppiato con il tipo corretto di anodi sacrificali, offre un eccellente protezione dalla corrosione.

Propspeed isola elettricamente il metallo e limita gli scambi tra gli ioni e i gas contenuti nell'acqua e il metallo. Isolando il substrato metallico, Propspeed riduce la superficie metallica bagnata di un’imbarcazione. Ciò significa che gli anodi sacrificali potranno cooperare insieme a Propspeed per proteggere lo scafo dalla corrosione con la massima efficienza.

www.cmpgroup.eu

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove