12 aprile 2018

Cresce bene la piattaforma italiana di e-commerce HiNelson

Nuovo finanziamento per HiNelson, start up italiana di e-commerce nel campo della nautica nata a gennaio del 2017 per mano di Marcello Labruna e cresciuta nel fatturato a una velocità del 500%

Nuovo round di finanziamento per HiNelson, la start up italiana di e-commerce nel campo della nautica nata a gennaio del 2017 sull’asse Milano-Bari per mano di Marcello Labruna e cresciuta nel fatturato a una velocità del 500%. A poco più di un anno dal lancio, HiNelson conta un team di cinque persone, per un’età media di 27 anni, le sue performance e la sua visione hanno convinto un pool di business angel a un nuovo round di finanziamento per altri 100.000 Euro.

Primo obiettivo per l’impiego del round sarà scalare il mercato nautico Italiano. HiNelson nasce sulla base di una approfondita conoscenza di questo settore e delle sue possibilità di sviluppo: Marcello Labruna ha infatti alle spalle l’esperienza nella aziende di famiglia che operano nel campo dell’accessoristica e componentistica nautica offline da più di 20 anni, la passione per il digitale e per l’e-commerce l’hanno spinto a fondare HiNelson.com.

Lo sguardo della startup è già proiettato al 2019 con una nuova raccolta di capitali con l’obiettivo di consolidarsi sul territorio nazionale e di raggiungere i mercati esteri.

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove