De Antonio D36 Open, i fuoribordo sono nascosti

Il cantiere spagnolo presenta i disegni del nuovo 11 metri che, come tutta la gamma, sarà spinto da fuoribordo “invisibili”. Interni open space con quattro posti letto e un bagno.

1/6

È D36 il nome del nuovo modello del cantiere De Antonio Yachts, finora identificato dal nome “in codice” D3X. Il D36 Open, lungo 11,50 metri fuori tutto, avrà un design accattivante, ispirato alle ultime tendenze dell’automotive, conservando allo stesso tempo il look che contraddistingue la gamma del cantiere spagnolo De Antonio Yachts.

I progettisti del D36 hanno prestato particolare attenzione nel disegno dello scafo e delle linee d’acqua: avrà la V più profonda di tutta la gamma, oltre a due step sulle fiancate che garantiranno migliori prestazioni anche alle più alte velocità. Anche se nascosti dal prendisole di poppa, i motori fuoribordo sono uno degli stilemi della gamma De Antonio. Il D36 non sarà da meno e si potrà scegliere tra una coppia di motori da 300, 350 o 400 cv. Il disegno della coperta è ispirato alla “sorella maggiore”, il D42 Open. Da poppa verso prua, si trovano il primo prendisole, una dinette esterna a U con un largo tavolo da pranzo, la cucina esterna di serie, la consolle con tre sedute e un secondo prendisole. Così come il D42, anche il D36 avrà un tender garage, utilizzabile anche come gavone.


Sottocoperta ci sarà un open space, con a poppa una luminosa dinette a U nel punto di baglio massimo, trasformabile in letto matrimoniale, mentre a prua ci sarà un letto matrimoniale che può, se inutilizzato, essere trasformato in dinette grazie al movimento accompagnato da pistoni elettrici. Gli interni si completano di un bagno completo di wc elettrico, lavello e doccia. Il D36 sarà disponibile in due versioni, Open e Coupè, e verrà prodotto da aprile 2022.

www.deantonioyachts.com

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove