De Cesari 33, legno e tradizione

Un daysailer a firma dello Studio Ceccarelli che riporta indietro nel tempo con la moderna tecnologia in aiuto all’eleganza.

Il fascino del legno insieme alla grande tradizione artigianale. Il De Cesari 33 esprime al massimo quella che è la raffinatezza di uno scafo realizzato con il più antico materiale per il mare. Un daysailer a firma dello Studio Ceccarelli che riporta indietro nel tempo con la moderna tecnologia in aiuto all’eleganza di una barca senza tempo: scafo stampato a freddo con due strati di okume, uno di mogano incollato con resine epossidiche con il guscio esterno con panno di vetro e epossidica. Le linee slanciate, la bellezza delle forme semplici ma fascinose, la coperta priva di draglie candidano questo modello del cantiere ravennate a diventare un must per gli appassionati della vela più autentica.

Ma, sotto l’apparenza vintage, questo 33 piedi nasconde una moderna carena prestazionale, con lama stretta e profonda e bulbo a T rovesciato, tutti elementi per una navigazione a vela ai più alti livelli. Un natante, 10 metri di lunghezza per 2,55 di baglio con vele per 54 mq in bolina, che è destinato alla crociera nel tempo di un weekend e con gli interni dotati di letto doppio a poppa, dinette, cucina e wc chimico, tutto realizzato con legno chiaro.

www.cantierenavaledecesari.it

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove