Elan Yachts, grande attesa per la novità del 2022

Il nuovo Elan nascerà da un gruppo di progettisti da sogno.

Per il momento ci sono soltanto indiscrezioni sui nomi mentre la barca si vedrà al Salone di Düsseldorf a gennaio 2022. Le voci parlano di uno scafo di circa 60/65 piedi con prestazioni di alto livello e con il coinvolgimento di Pininfarina, Humphreys Yacht Design e Gurit. Eclatante la presenza di Pininfarina, famosa per le creazioni che hanno scritto la storia dell’automobile mentre lo studio Humphreys progetta da decenni tutti gli Elan anche se, questa volta, sarà alle prese con dimensioni inusuali per il cantiere sloveno. Rob Humphreys, infatti, prevede un fast cruising sia per il velista da crociera che per quello interessato alle prestazioni. Avrà un’immersione importante, una costruzione più leggera con minore superficie bagnata, maggiori velocità con forme per ridurre lo sbandamento pur con l’aumento della superficie velica per migliorare le performances con venti deboli. L’altro “socio” del gruppo è Gurit, azienda pioniera dei compositi, che collabora con Elan per la tecnologia ad infusione e in questo caso parteciperà per rendere il nuovo modello ancora più all’avanguardia.

www.elan-yachts.com

www.adriaship.it

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove