04 novembre 2019

EXTRA 130 Alloy L.A.U.L. anima e cuore in alluminio

L.A.U.L. 40 metri in alluminio è l’ammiraglia della linea EXTRA Yachts che oggi si compone dei modelli 76, 86, 86 Fast, 93, 120 Alloy e 130 Alloy. Il design interno ed esterno è a cura di Francesco Guida mentre l’architettura navale è dello Studio Rogantin in collaborazione con Palumbo Superyachts. Guarda il video

Il profilo di EXTRA 130 Alloy L.A.U.L. esprime la sua personalità distinguendosi per la sua unicità creata grazie a un gioco di contrasti tra le superfici bianche e le vetrate scure.

Gli interni, dal design contemporaneo nei toni del grigio e bianco, sono disegnati per ottimizzare lo spazio e renderlo confortevole sia per facilitare l’intrattenimento degli ospiti che per condividere una vista sul mare attraverso le finestrature cielo-terra nel salone principale.

Sul main deck a prua, si apre la cabina armatoriale a tutto baglio. Per mantenere la massima privacy l’ingresso è preceduto da uno studio, cabina armadio e bagno, con lavello doppio e doccia posizionata al centro. Il layout del ponte include anche una galley professionale.

L’area esterna dell’upper deck presenta una dining area e prendisole, mentre all’interno si trovano la pantry, la plancia di comando e la cabina del comandante.

Il lower deck include quattro cabine di cui una VIP, una twin e due guest matrimoniali, tutte con bagno privato. La crew area è posizionata a prua con accesso diretto interno, dispone di 4 cabine che possono accogliere 6 persone.

Un meccanismo idraulico a scomparsa permette l’apertura dello specchio di poppa che nasconde un grande garage in grado di ospitare un tender da 5.4 metri e un jet ski.

EXTRA 130’ è equipaggiato con due motori CAT da 1800HP che garantiscono una velocità massima di 17 nodi, una di crociera di 15.5 nodi e un'autonomia di oltre 3.000 miglia a 12 nodi.

EXTRA 130 Alloy è predisposto per installare un sistema fotovoltaico e viene proposto in due versioni con e senza flydeck e dispone di un sistema audio Sonos e un sistema video Apple Tv 4K di Videoworks, l’integrazione permette di selezionare il contenuto dalla libreria Audio/Video ITunes, e poi mandarlo in onda sull’Apple Tv di ogni cabina.

https://www.extrayachts.com/

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove