27 giugno 2019

Francia, la rottamazione delle imbarcazioni è realtà. Ecco il video

L’Association pour la Plaisance Eco-Responsable (APER), l'organizzazione governativa responsabile del riciclaggio delle imbarcazioni a fine vita è operativa in 18 centri lungo le coste della Francia. Un esempio da mutuare anche in Italia

1/3

L’Association pour la Plaisance Eco-Responsable, creata nel 2009 dalla Fédération des Industries Nautiques (FIN), riunisce 65 produttori e importatori di imbarcazioni da diporto, che rappresentano l'85 per cento del mercato francese.

Dopo aver lanciato un bando di gara nazionale nel primo trimestre del 2019, l'APER ha raggiunto un importante traguardo con l’apertura di 18 centri distribuiti lungo le coste francesi: 8 in Bretagna, 1 nella regione della Loire, 2 in Normandia, 2 in Provenza-Alpi-Costa Azzurra, 2 nell’Occitania, 2 in Nuova Aquitania e uno in Borgogna.

«Questo inizio è molto importante e ci consentirà di raggiungere l'obiettivo assegnato dallo Stato per il 2019 di demolire 1.800 imbarcazioni. Un primo passo per arrivare a 20.000 - 25.000 unità in cinque anni (2019-2023)», spiega Jean-Paul Chapeleau, presidente dell'APER.

Dieci altri centri saranno attivi il prossimo settembre, a cui se ne aggiungeranno 31 entro la fine dell'anno. L'obiettivo finale è di aprire fino a 40 centri in tutto il paese entro la fine del 2020.

Le tipologie di imbarcazioni

Nei centri APER, vengono trattate imbarcazioni da diporto o sportive da 2,5 e 24 metri, comprese le moto d'acqua, e le unità per il trasporto marittimo e fluviale.

Sono esclusi le barche a remi, kayak, windsurf, SUP, kitesurf, pedalò ecc.)

Non appena la barca viene consegnata al centro, viene pulita, i materiali recuperati e l'APER si occupa anche della cancellazioni dai registri in collaborazione con le amministrazioni e gli uffici doganali. I certificati che costituiscono la prova dell'effettiva rottamazione vengono poi consegnati al proprietario.

Per informazioni: www.recyclermonbateau.fr

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove