Cresce la gamma BeElectric di Besenzoni

Si chiama IlTenderLIft ed è il prodotto più recente con cui Besenzoni amplia la gamma di componenti a movimentazione elettrica BeElectric

Si chiama IlTenderLIft ed è il prodotto più recente con cui Besenzoni amplia la gamma di componenti a movimentazione elettrica BeElectric, di cui fanno parte anche LaPassarella, LaScala e IlSalpa Ancora. Il nuovo accessorio è una piattaforma per la gestione di alaggio/varo di tender e jet ski e nella versione base ha una portata da 850 kg comprensiva del peso della plancetta, ma sono disponibili modelli con capacità di sollevamento da 400 a 1.200 kg oltre a soluzioni custom, uno dei punti di forza dell’azienda che ha fatto della capacità di adattarsi alle esigenze di armatori e cantieri un punto importante del business.

L’alimentazione elettrica che caratterizza la nuova gamma implica diversi vantaggi, sia per le imbarcazioni sia per l’ambiente. Innanzitutto, l’assenza della centralina idraulica e dell’olio rende i sistemi più silenziosi e le imbarcazioni più leggere. La riduzione del peso porta a una serie di “risparmi”, avendo minor chili a bordo e minori costi di installazione e manutenzione. A questo si aggiunge anche una riduzione del carburante con un minor impatto sull’ambiente. Anche il consumo di energia a bordo è ridotto, senza avere la necessità della potenza idraulica del motore. L’energia stessa è ottimizzata, partendo dal controllo elettronico dello sforzo con meno corrente per evitare sollecitazioni eccessive al sistema e alla struttura: la gestione avviene con 24Vdc.

www.besenzoni.it

1/4

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove