14 September 2023

Garmin presenta la serie Gpsmap 9000

Questa serie di MFD all’avanguardia offre design e prestazioni superiori, risoluzione 4K, oltre a connettività e velocità migliorate con la nuova rete gigabit Garmin BlueNet

Garmin presenta la serie GPSMAP 9000, i chartplotter progettati per i diportisti e comandanti che esigono il meglio. Disponibili con display touchscreen da 19", 22", 24" e 27", questi chartplotter all-in-one offrono una straordinaria risoluzione 4K e un processore sette volte più veloce rispetto alle generazioni precedenti. Grazie alla nuova rete gigabit Garmin BlueNet™, questi display multifunzione (MFD) di incomparabile qualità offrono una connettività completa in tutta l'imbarcazione con velocità di rete mai viste prima.

“Da decenni, i GPSMAP Garmin aiutano i diportisti a navigare in totale sicurezza i mari di tutto il mondo. È grazie a un’expertise così profonda se ogni anno riusciamo ad alzare ulteriormente l’asticella con prodotti all’avanguardia. Oggi lanciamo la serie 9000, che vanta i display più grandi e avanzati della categoria, dotati di una velocità di elaborazione impareggiabile per un’esperienza di navigazione ancora più coinvolgente e sicura, anche grazie alla nuova rete Garmin BuleNet”, ha detto Carlo Brevini, Sales e Marketing Manager Marine di Garmin Italia.

La serie GPSMAP 9000 con risoluzione 4K presenta un design in vetro, che restituisce un aspetto pulito ed elegante. Disponibile con display da 19", 22", 24" e 27", il più grande formato di chartplotter touchscreen integrato del settore, ogni MFD può essere montato a incasso o a filo per creare una splendida plancia in vetro. Per una maggiore chiarezza e leggibilità alla luce del sole, questi display touchscreen IPS (In-Plane Switching) garantiscono colori brillanti, uniformi e precisi, perfettamente visibili da tutti gli angoli di visione, anche se si indossano occhiali da sole polarizzati.

Con una potenza di elaborazione sette volte superiore a quella delle generazioni precedenti, Garmin GPSMAP 9000 è veloce e reattivo e offre la più rapida elaborazione delle mappe e il routing Auto Guidance+ di Garmin. Questa potenza di elaborazione superiore offre innumerevoli vantaggi per tutti i sensori di bordo, come Surround View, radar, telecamere, video e digital switching, e rende perfetta e ineguagliabile l'esperienza dell'utente su tutta la rete.

Utilizzando la nuova rete gigabit BlueNet di Garmin, è possibile collegare più chartplotter della serie GPSMAP 9000 sulla stessa rete con telecamere, radar, Surround View e altro ancora a una velocità di rete 10 volte superiore. Grazie a BlueNet, la serie GPSMAP 9000 offre uno streaming multimediale potenziato e una perfetta integrazione video: l'intrattenimento a bordo non è mai stato così coinvolgente. È persino possibile riprodurre lo stesso video su più schermi e altoparlanti in rete, grazie alla distribuzione HDCP (high-bandwidth digital content protection). La serie 9000 può anche connettersi ai sistemi Garmin esistenti compatibili, compresi altri chartplotter GPSMAP, radar, autopiloti, sensori e altro ancora tramite le reti NMEA 2000 e NMEA 0183, mentre il Wi-Fi integrato consente aggiornamenti software wireless tramite l'app ActiveCaptain® utilizzando uno smartphone o tablet compatibile.

Come centro di comando dell'imbarcazione, la serie GPSMAP 9000 offre funzionalità di integrazione con i sistemi di bordo semplici da utilizzare e al contempo varie e molteplici, tra cui:

Monitoraggio dei motori: consente di tenere sotto controllo le prestazioni dei motori, come il numero di giri, la velocità, il flusso di carburante, la temperatura, gli allarmi e altro ancora.

Digital switching integrato OneHelm: offre un supporto completo per il sistema di domotica EmpirBus™ e per altre soluzioni di monitoraggio, controllo e automazione di terze parti.

Integrazione Fusion: sistema di entertainment di qualità, permette di ascoltare la propria playlist preferita, godersi un film e ricevere avvisi audio.

Supporto esteso per le telecamere: consente di visionare filmati direttamente sul chartplotter e, se integrato con il sistema Surround View di Garmin, restituisce una visione a 360 gradi dell'imbarcazione durante le manovre a bassa velocità, come l'attracco in porto.

Compatibilità con gli smartwatch quatix: collegare un chartplotter GPSMAP 9000 a uno smartwatch compatibile permette di controllare a distanza le principali funzioni dell'MFD, come lo zoom della carta, il controllo del pilota automatico e altro ancora, direttamente dal polso.

Comandi vocali: rendono possibile controllare il chartplotter in modo immediato, attraverso il semplice uso della voce.

Personalizzazione del layout della homepage e dell’immagine di avvio: garantisce un design unico, su misura, personalizzabile e distintivo.

La serie GPSMAP 9000 supporta le carte Garmin Navionics+™ che includono la tecnologia Auto Guidance+ per un calcolo più rapido delle rotte e percorsi ancora più dettagliati, oltre a un abbonamento di un anno agli aggiornamenti giornalieri per avere a disposizione i contenuti più recenti disponibili. L'aggiornamento alla cartografia premium Garmin Navionics Vision+™ consente di aggiungere relief shading, immagini sonar, immagini satellitari ad alta risoluzione, fotografie aeree e altro ancora.

Inoltre, per la prima volta, gli amanti della pesca possono vedere pesci e target sonar in un'incredibile definizione 4K, con la semplice aggiunta di un modulo sonar Garmin GSD, un trasduttore Panoptix o un sonar LiveScope (trasduttori venduti separatamente).

La serie GPSMAP 9000, disponibile dal mese prossimo, ha un prezzo compreso tra 10.499,99 euro per la versione da 19” e 17.999,99 euro per quella da 27”. Ogni MFD include un'antenna GPS 24xd con GPS multibanda, che fornisce informazioni precise sulla posizione e sulla rotta, anche a bassa velocità.

www.garmin.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove