29 May 2018

Garmin VHF 315i e AIS 800, due strumenti per ampliare la rete di bordo

Garmin Italia ha presentato due nuovi prodotti legati alla comunicazione: il VHF 315i e l’AIS 800. Entrambi sono dotati di black-box per essere collegati a chartplotter e display multifunzione compatibili
Garmin VHF 315i e AIS 800, due strumenti per ampliare la rete di bordo

Garmin Italia ha presentato due nuovi prodotti legati alla comunicazione: il VHF 315i e l’AIS 800. Entrambi sono dotati di black-box per essere collegati a chartplotter e display multifunzione compatibili ed entrare a far parte del sistema integrato di bordo. Il Vhf è dotato di chiamata digitale selettiva DSC di Classe D per attivare una chiamata di emergenza contenente l’identificativo dell’imbarcazione MMSI (se programmato dall’utente) e la sua posizione. Il segnale viene immediatamente ricevuto da ogni altro apparato DSC situato a distanza utile e viene ripetuto ogni 4 minuti. Il suo microtelefono si chiama GHS 11i ed è impermeabile e dotato di display Lcd da 2”, tastiera multifunzione e pulsanti dedicati per l’accesso al canale 16 e alla funzione DSC. La potenza di trasmissione è selezionabile a 1 o 25 W.

Il ricetrasmettitore AIS 800 consente invece di visualizzare sul chartplotter i dati AIS (Automatic Identification System) delle imbarcazioni circostanti. Il dispositivo trasmette automaticamente le informazioni sullo stato di navigazione della propria imbarcazione e riceve le informazioni (posizione, rotta, velocità e prossimità massima del bersaglio) relative alle imbarcazioni vicine che utilizzano il sistema AIS. Uno splitter integrato consente di utilizzare l’antenna VHF già esistente.

Il VHF 315i e l’AIS 800 saranno disponibili a breve a un prezzo rispettivamente di 749 € e 999 € IVA inclusa.

www.garmin.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA