di Alberto Mariotti - 28 June 2018

Gunboat 68, un cat per emozioni forti

Lungo 20,75 metri, iul Gunboat 68 è disegnato dallo studio VPLP Design con la collaborazione di Christophe Chedal Anglay e Patrick le Quément

La storia del cantiere Gunboat inizia negli Stati Uniti nel 2002 con la costruzione di una serie di modelli per la famiglia e diventato presto un punto di riferimento per il settore dei catamarani fast cruiser. Ad oggi ci sono circa 30 modelli naviganti tra 48 e 90 piedi. Nel 2016 è stato acquistato dal gruppo francese Grand Large Yachting che ha spostato la produzione a La Grande Motte, in Francia.

Il Gunboat 68 è il primo modello sviluppato e costruito con il nuovo assetto e promette di essere ancora più veloce, spazioso, lussuoso e meglio rifinito dei precedenti. Lungo 20,75 metri, è disegnato dallo studio VPLP Design con la collaborazione di Christophe Chedal Anglay e Patrick le Quément per lo stile di interni ed esterni. Costruito interamente di carbonio, ha derive laterali e timoni retrattili per prestazioni ancora più esaltanti.

Non solo, i mobili degli interni possono essere facilmente rimossi per adattarsi a varie esigenze, dalle regate di altura a cena e feste a bordo. Sottocoperta tutto è pensato e realizzato per contenere i pesi grazie a materiali tecnologici. Il layout standard prevede sei cabine.

www.gunboat.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove