di Alberto Mariotti - 28 June 2018

Gunboat 68, un cat per emozioni forti

Lungo 20,75 metri, iul Gunboat 68 è disegnato dallo studio VPLP Design con la collaborazione di Christophe Chedal Anglay e Patrick le Quément
Gunboat 68, un cat per emozioni forti

La storia del cantiere Gunboat inizia negli Stati Uniti nel 2002 con la costruzione di una serie di modelli per la famiglia e diventato presto un punto di riferimento per il settore dei catamarani fast cruiser. Ad oggi ci sono circa 30 modelli naviganti tra 48 e 90 piedi. Nel 2016 è stato acquistato dal gruppo francese Grand Large Yachting che ha spostato la produzione a La Grande Motte, in Francia.

Il Gunboat 68 è il primo modello sviluppato e costruito con il nuovo assetto e promette di essere ancora più veloce, spazioso, lussuoso e meglio rifinito dei precedenti. Lungo 20,75 metri, è disegnato dallo studio VPLP Design con la collaborazione di Christophe Chedal Anglay e Patrick le Quément per lo stile di interni ed esterni. Costruito interamente di carbonio, ha derive laterali e timoni retrattili per prestazioni ancora più esaltanti.

Non solo, i mobili degli interni possono essere facilmente rimossi per adattarsi a varie esigenze, dalle regate di altura a cena e feste a bordo. Sottocoperta tutto è pensato e realizzato per contenere i pesi grazie a materiali tecnologici. Il layout standard prevede sei cabine.

www.gunboat.com

Gunboat 68, un cat per emozioni forti
© RIPRODUZIONE RISERVATA