05 August 2016

Honda, arrivano i motori portatili

Leggeri, affidabili e sicuri. I 4, 5 e 6 cv condividono lo stesso blocco motore, un monocilidrico 4 tempi da 127 cc. Prezzi a partire da € 1.625
Honda, arrivano i motori portatili

Honda, arrivano i motori portatili

La casa giapponese Honda ha lanciato in Italia, in occasione del Salone di Genova, un nuovo modello declinabile in tre potenze: 4, 5 e 6 cv (BF4, BF5, BF6). Tra le caratteristiche più interessanti citiamo la facilità di  trasporto grazie al peso ridotto (si parte da 27 kg), il nuovo design della maniglia e la barra del timone che può essere ripiegata.

I tre motori fuoribordo montano un sistema di avviamento a decompressione che permette partenze senza difficoltà a qualsiasi temperatura. Anche il comfort di guida e la silenziosità sono stati posti come obiettivi fondamentali grazie ai nuovi supporti dei fuoribordo che assorbono le vibrazioni a tutti i regimi.

I tre i motori sono dotati di interruttore di arresto di sicurezza.

Bene anche l’autonomia, per via del serbatoio integrato da 1,5 litri, con cui il costruttore dichiara che si può navigare per oltre 43 minuti alla velocità massima. Il 5 e il 6 cv possono essere anche collegati a un serbatoio esterno per poter affrontare trasferimenti più lunghi. Inoltre, la possibilità di scegliere tra una gamma di 5 eliche permette di soddisfare ogni esigenza in termini di spinta e velocità. Tutti i modelli sono disponibili sia con albero corto (38 cm) e con albero lungo (51 cm).

 

I prezzi? Da 1.625 euro per il 4 cv a 1.856 per il 6 cv, Iva inclusa.

 

www.honda.it

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA