25 novembre 2019

Ice 54, lusso e prestazioni al top

Arriva il nuovo modello di casa Ice Yachts firmato da Felci Yacht Design. Più lungo e voluminoso del precedente 52, mantiene la stessa prua a scimitarra con prestazioni super. Sottocoperta tre cabine, due bagni e cucina con isola centrale

1/6

Lungo 16,10 metri, il nuovo Ice 54 è già in costruzione presso lo stabilimento del cantiere italiano Ice Yachts. La barca è l’evoluzione del precedente modello, l’Ice 52, esemplare venduto in ben dieci unità e con cui condivide il family feeling della gamma (del 52 rimarrà solo la versione RS full carbon).

Come sempre costruzione e materiali sono di altissima qualità: sandwich di vetro-carbonio e infusione di resina epossidica per lo scafo, che avrà un peso di appena 13 tonnellate e una zavorra di 5. A firmare il progetto è lo studio Felci Yacht Design, che ha una lunga collaborazione con il cantiere di Marco Malgara.

Diverse le possibilità per la chiglia: da quella lifting, che permette di modificare il pescaggio da quasi 3,7 metri a 2,3 a quella standard fissa, con lunghezze variabili da 2,30 metri a circa 3,2 metri. Rispetto al 52 la nuova barca è due piedi più lunga e ha un bordo libero più alto di 6 cm.

Mentre in coperta non ci sono grandi novità, negli interni le dimensioni maggiori del 54 hanno concesso al designer di muoversi con più efficacia negli spazi, trasformando la zona della cucina in uno degli ambienti migliori: dotata di isola al centro, completa e migliora la fruibilità della dinette. A poppa due cabine gemelle con un grande bagno in comune. L’aria condizionata è standard.

www.iceyachts.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove