24 September 2022

Il Gruppo Punch conferma la sua collaborazione nel mondo della nautica

Per il terzo anno consecutivo il Gruppo partecipa al Salone Nautico di Genova

Questa volta l'azienda porta in scena alcuni esempi di collaborazioni legate al mondo della propulsione marina. Da sempre, infatti, il Gruppo PUNCH collabora con i propri clienti e partner per trovare l'offerta giusta per le loro esigenze attraverso soluzioni personalizzate che vanno dai motori a combustibile tradizionali ai propulsori a idrogeno e ai sistemi di controllo elettronico dedicati.

Massimo Giraud, Key Account Manager Marine Engines, afferma: "Siamo orgogliosi di presentare al nostro stand il BUKH V8P progettato da PUNCH per la rinomata azienda danese; grazie al lavoro dedicato allo sviluppo di questo motore Diesel dalle notevoli prestazioni, PUNCH è entrata nel mondo della propulsione marina".

Dal 2020, PUNCH Torino ha ampliato la propria attività nel settore dei motopropulsori collaborando con la divisione GM Marine di General Motors per aggiungere offerte di sviluppo di prodotti e software. Un esempio della collaborazione con GM che sarà esposto è l'offerta di DMEFI Controllers, un'unità di controllo diesel sviluppata da GM e disponibile per i clienti marini PUNCH con motori Duramax da 6,6L. PUNCH Hydrocells porterà allo stand il motore a idrogeno, basato sul V-8 6.6L di GM. Questo pacchetto, gestito da un controller proprietario, fornisce una soluzione a zero emissioni di carbonio, leggera e con tempi di rifornimento rapidi.

Emanuele Patti, Direttore Vendite e Marketing, afferma che: "Il Salone Nautico di Genova è regolarmente nella nostra agenda: è un'opportunità unica per PUNCH di mostrare le nostre capacità di fornire soluzioni personalizzate per i nostri clienti, dimostrate attraverso i prodotti esposti allo stand".

www.punchtorino.com

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove