J Boats J/45, nuova ammiraglia del cantiere

Un fast cruiser leggero con il 40 per cento di rapporto di zavorra e un piano velico limitato a 121 metri quadri di bolina.

1/2

Sarà l’ammiraglia del brand Usa e segna il ritorno del cantiere nell’ambito delle barche da crociera pura. In effetti questo J/45 nasce dalla sempre complessa scelta tra performance e comfort. Così dalla sinergia tra i progettisti di J Boats e il costruttore francese J Composites è nato questo modello realizzato con la tecnica del sandwich in infusione. L’obiettivo era un modello dal massimo volume interno, confortevole e caratterizzato da una superficie bagnata minima e dislocamento ridotto (9,9 tonnellate). Il risultato è un fast cruiser leggero con il 40 per cento di rapporto di zavorra e un piano velico limitato a 121 metri quadri di bolina, ha una lunghezza di 13,85 metri e una larghezza di 4,25.

Gli interni sono stati seguiti dalla designer Isabelle Racoupeau e prevedono diverse opzioni di layout, da due a tre cabine accomunati tutti dalla luce naturale, protagonista di ambienti in grado di soddisfare i crocieristi grazie ad uno stile decisamente moderno ed elegante con il comfort e la funzionalità adeguati al livello più elevato di ospitalità.

www.jboats.it

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove