Jeanneau 65, la nuova ammiraglia

Arriverà a fine anno e sarà ampiamente personalizzabile.

1/3

La nuova ammiraglia del cantiere francese scenderà in acqua alla fine dell’anno. Lo Jeanneau 65 è uno scafo completamente nuovo che offre ampia scelta di soluzioni personali all’esterno come all’interno confermando la filosofia del cantiere per barche con grandi doti marine. Nuovo il piano di coperta flush deck per agevoli e facili spostamenti, con passavanti inclinati e punto scotta della randa al centro del pozzetto (o sul bimini). Qui lo spazio è generoso e ospita tavoli abbassabili elettricamente per trasformarsi in prendisole, a poppa grande piattaforma da bagno con accesso al tender e prua dotata di delfiniera. Un modello destinato a lunghe crociere in sicurezza e comodità. Progettato da Philippe Briand per lo scafo, per gli interni da Andrew Winch in sinergia con Jeanneau Design, il 65 ha una lunghezza di 20,45 metri, larghezza di 5,40 e superficie velica che varia da 170 mq a 211 con randa full batten e genoa al 110%. È uno yacht semi-custom con linee d’acqua potenti che offre anche una notevole varietà di scelta di piani velici, di rigging e tante possibilità di layout interni con due opzioni di finiture e miriadi di tessuti e colori.

www.jeanneau.com

I video di Vela e Motore

Guarda tutti i video di Vela e Motore >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime prove